Il progetto in contrasto con gli obiettivi di salvaguardia ambientale Il progetto di EdiPower di realizzare un nuovo impianto di produzione energetica alimentato a Combustibile Solido secondario, ovvero il prodotto derivato dalla lavorazione dei rifiuti urbani non pericolosi e speciali non pericolosi, subisce una pesante battuta di arresto per il parere negativo espresso dalla Città Read more..

Momenti di paura quelli vissuti ieri sera a Messina da un autista dell’ATM. E poteva andare peggio se non fossero intervenuti tempestivamente i Carabinieri del Nucleo Radiomobile. Era ormai sera quando un autobus dell’ATM partiva dal capolinea di Piazza Cavallotti per raggiungere il rione Bordonaro. Una corsa come tante, a bordo il 55/enne autista e Read more..

Gherardo Tecchi è il Presidente della Federazione Ginnastica d’Italia per il quadriennio 2017/2020. Succede al professore Riccardo Agabio avendo superato, con pochi punti percentuali in verità, l’altro concorrente ovvero Juri Chechi (per intenderci, il ginnasta che ha conquistato tanta popolarità nella specialità degli anelli, al punto di essere ricordato come “il signore degli anelli”). Anagraficamente Read more..

La revoca del parere positivo, ex art. 13, da parte del Genio Civile di Messina, ma soprattutto la sua motivazione, sancisce nei fatti il de profundis della Variante di Tutela Ambientale caparbiamente voluta dall’Ass. Ing. Sergio De Cola e che il Segretario Generale dovrà ritirarla dal Consiglio Comunale per consentire al gruppo di progettazione di Read more..

Si è tenuta questa mattina presso la Sala Ovale del Comune di Messina la conferenza stampa di presentazione dello Sportello Socio-Psico-Pedagogico e di Mediazione Familiare promosso dal V Quartiere. Iniziativa che viene riproposta, dopo una prima parentesi dello stesso progetto iniziato nel marzo 2015 e che durò circa un anno e mezzo, grazie anche al Read more..

Il Comitato Pro Aeroporto, a seguito del recente incontro tra gli Organi Istituzionali ed i vertici Alitalia, evidenzia che l’accordo raggiunto, sebbene abbia impedito l’abbandono dello scalo da parte dell’ex compagnia di bandiera, appare inadeguato rispetto ai livelli essenziali di mobilità, in quanto il numero di voli previsti dal 30 marzo p.v., oltre ad essere Read more..