Qualche settimana fa, sui social, è circolata la foto di un cartello appeso alla porta di uno studio pediatrico, in cui i pediatri ed i genitori di un bimbo, contagiato da morbillo e per questo motivo ricoverato in gravi condizioni in ospedale, “ringraziavano” tutti quei genitori che non avevano sottoposto a vaccinazione i propri figli.
Il Read more..

Entro fine mese polizia privata a bordo di bus e tram e più personale atm impiegato sui mezzi.
Si cercano rimedi all’escalation di aggressioni riscontrata in questi mesi a danno del personale front line dell’Atm.
Le segreterie dei trasporti di Cgil Cisl Uil Ugl e Faisa si sono incontrate questa mattina con la dirigenza aziendale alla presenza Read more..

Si è riunita questa mattina la X Commissione Consiliare con all’ordine del giorno le problematiche e il futuro relativo alla “Casa di Vincenzo”, il rifugio per i senzatetto inaugurato nel febbraio del 2014, voluto fortemente da Accorinti ma che adesso è seriamente a rischio chiusura.
Ai lavori della Commissione erano stati anche il Sindaco Renato Accorinti, Read more..

I Carabinieri della Compagnia di Mistretta, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Patti, nel corso di sevizi volti alla prevenzione e repressione dei reati in materia ambientale, hanno fatto accesso presso i locali della ditta che, dal gennaio 2014 ad oggi, gestisce il servizio di raccolta rifiuti solidi urbani per conto del Read more..

Su iniziativa del Centro Culturale Bibliò ieri, presso la libreria Feltrinelli, Elio Veltri ha presentato il suo libro dal titolo “Non è un paese per onesti“.
Ha introdotto Saro Visicaro
E’ intervenuto Maurizio Ballistreri

Nei pressi della chiesa di Montalto vi è una deliziosa villetta che gli Scout di Messina, con regolare autorizzazione del Comune, hanno sottratto al degrado nel quale da anni si trovava con una laboriosa opera di ripulitura e riqualificazione.
Gli Scout messinesi nel centenario della fondazione a livello mondiale del movimento, hanno dedicato questo spazio al Read more..

Si sono ritrovati dopo 31 anni i ragazzi dello scaglione 85/86 che hanno svolto il servizio militare a Caserta.
Ad opera di alcuni di loro che attraverso i social sono riusciti a rintracciare tutti i commelitoni il primo Aprile si sono rivisti a Caserta, e autorizzati dal Ministero della Difesa giorno 2 Aprile hanno potuto Read more..