“Inaccettabile il condannato Cuffaro, ‘professore’ all’Ordine dei giornalisti. Speriamo che questa indecenza non abbia a ripetersi mai più”.
“Ci aspettiamo che il ‘giro di Sicilia’ di un condannato per favoreggiamento aggravato alla mafia sotto lo sguardo benevolo dell’Ordine dei giornalisti siciliani finisca qui e che le ‘lezioni’ dispensate da Cuffaro a Palermo e ad Agrigento ai Read more..

La conferenza stampa, svoltasi stamattina, ha visto la presenza al tavolo di quasi tutte le associazioni. Sono intervenuti Sofia Donato (La comunità per lo sviluppo umano), Alfredo Mangano e Noemi David (Consulta Provinciale degli Studenti), fr. GIOVANNI Calcara (parroco di S.Domenico) e Refaat Mohamed (Centro Islamico Messina).
I partecipanti chiedono che il Sindaco esponga per i Read more..

Non vogliamo riaprire una polemica ormai stucchevole, ma se il Sindaco avesse onestamente mantenuto il primo impegno assunto in campagna elettorale (e che gli ha fruttato la mole più copiosa di voti), “il dissesto”, oggi non saremmo a questo punto !
In prima commissione ancora “debiti fuori bilancio” da approvare con le reazioni e considerazioni, varie Read more..

Il Consigliere Giuseppe Santalco dopo aver postato (cosa per lui insolita) oltre 20 foto su Facebook questa mattina ha inviato la seguente lettera al Prefetto di Messina.
Questo mentre Mario Biancuzzo, Consigliere 6 Circoscrizione, denunciava l’abbandono di numerose lastre di eternit sulla spiaggia di contrada Mulinello Tono.

“Si segnala a S.E.ma lo stato di grave disservizio del Read more..

I carabinieri della compagnia di Messina Sud sono stati impegnati durante la settimana appena trascorsa in una un’intensa attività di vigilanza nei quartieri periferici della città.
Numerose le perquisizioni domiciliari effettuate ed i controlli di soggetti sottoposti a misure restrittive che hanno portato ad importanti risultati: è stato tratto in arresto da militari della Stazione di Read more..

Lavorare nel settore dello Spettacolo richiede alte competenze specialistiche.
Nell’immaginario di tanti giovani siciliani, attraversare lo Stretto rappresenta il solo modo per intraprendere un serio percorso di formazione. Un luogo comune da sfatare, mettendo in luce le opportunità nella nostra Regione, dove approfondire e migliorare doti artistiche e tecniche.
Ne parliamo con l’attrice catanese Barbara Gallo.
Riprese di Read more..