“Sto valutando se la Regione Siciliana abbia competenza a chiedere, in forza dell’autonomia speciale, l’intervento dell’OSCE, per impedire un massiccio voto di scambio”, dichiara il presidente Rosario Crocetta in vista delle elezioni regionali del 5 novembre.
Tra i compiti dell’Assemblea parlamentare dell’OSCE (Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa) rientrano le missioni di osservazione Read more..

Luciano Fiorino non ha intenzione di nascondere la polvere sotto il tappeto e vuol fare chiarezza su quanto è accaduto e sta accadendo al Vittorio Emanuele, ed in assenza di un chiarimento che possa dare propettiva vera al Tearo ha dichiarato di essere pronto a rimettere il mandato.
Intanto, per rispetto dei messinesi, delle maestranze e Read more..

Con il decreto firmato dal Presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta vengono smetite le voci dei giorni scorsi che davano per favorito l’ing. Sciacca.
Continua così l’incomprensibile gestione della cosa pubblica da parte di Crocetta: primo in Italia ad eliminare le province, dirigendole per quattro anni tramite propri commissari e reintroducendole, con elezione diretta, prima della Read more..

I Carabinieri della Stazione di Giampilieri hanno notificato la misura cautelare della sospensione dall’esercizio del pubblico servizio d’insegnante per maltrattamenti aggravati nei confronti di studenti ad una 56enne messinese, in esecuzione di ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Messina, su conforme richiesta dell’Ufficio di Procura della Repubblica di Messina, che ha coordinato le indagini Read more..

Oggi, senza preavviso, al termine del CdA del Teatro V.E. il Presidente Fiorino ha convocato i giornalisti

Tutti si era in attesa che, esitato positivamente l’iter del Bilancio da parte della Regione, fosse comunicato il Cartellone dell’imminente stagione.
Ecco invece un Luciano Fiorino preoccupato ed amareggiato presentasi davanti le telecamere e rilasciare dichiarazioni pesanti sulla situazione gestionale Read more..

Con una interrogazione urgente a risposta scritta, il consigliere Nino Carreri punta il dito sulle selezioni di personale appartenente alle categorie protette.

“Delle 26 assunzioni deliberate a luglio del 2016 non siamo riusciti a comprendere quante persone siano state effettivamente assunte e dove le stesse sono dislocate.”
Le carenze in alcuni comparti vitali come il dipartimento Cimiteri, Read more..

Gentile Direttore,
Le préfiche, nell’antico mondo greco e romano, erano delle donne ingaggiate per piangere e lamentarsi nelle cerimonie funebri.
Ecco, uno dei problemi della nostra città è quello di avere ancora oggi tante préfiche di professione pronte a piangere al funerale della nostra città, tradita, abbandonata, bistrattata; un atteggiamento che a lungo andare diventa devastante perché Read more..