Oggi gli Assessori Cuzzola e Signorino hanno incontrato la stampa sulle questioni di bilancio alla vigilia dell’incontro alla Corte dei Conti

Cuzzola ha spiegato il “gioco delle tre carte” e, a suo modo, svelato il mistero della consistente diminuzione del debito a carico del Comune di Messina.
Ha parlato di transazioni, ma in Consiglio è arrivata solo Read more..

Il prossimo 31 ottobre 2017, con inizio alle 9:30, si svolgerà l’ultimo degli incontri previsti all’interno delle giornate formative del progetto Tessere nuove connessioni.

A seguito del 9° Congresso Mondiale che si è svolto tra il 9 e il 15 settembre 2017 a Vancouver, saranno presentate le novità emerse, le emergenze, le questioni irrisolte, le professionalità, Read more..

Le domande di Rosario Crocetta a Musumeci:
“Da cittadino elettore, vorrei porre alcune domande all’onorevole Musumeci:
1) On Musumeci, lei è a conoscenza che uno dei suoi maggiori sponsor, l’on Cuffaro, è stato condannato per reati connessi alla mafia?
2) E’ a conoscenza che l’on Genovese, un altro suo grande sponsor e distruttore del sistema della formazione professionale Read more..

L’assessore alle Pari Opportunità, Nina Santisi; il presidente della Consulta comunale delle organizzazioni sociali, Nicola Bonanno; e Maria Andaloro, referente di Posto Occupato, hanno presentato stamani a Palazzo Zanca, #30giorniNo#ConMe, campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere, che prende il via oggi per concludersi a fine novembre.

“L’iniziativa, proposta da “Posto occupato”, – sottolinea l’assessore Read more..

La Procura della REPUBBLICA presso il TRIBUNALE di Messina, titolare dell’indagine scaturita a seguito della tragedia verificatasi il 29 novembre 2016 a bordo del Traghetto SANSOVINO nella quale persero la vita il 1° Ufficiale di Coperta MICALIZZI Christian (38 anni), il 2° Ufficiale di Coperta D’AMBRA Gaetano (29 anni) ed il Motorista PARISI Santo (51 Read more..

Ieri abbiamo segnato il caso di un cittadino che, disperato, minacciava di gettarsi dalla scala antincendio di un palazzo se non fossero intervenuti il Sindaco o l’Assessore Pino, poi fortunatamente ha desistito.
Oggi il gesto, con modalittà diverse , si è ripetuto al Comune.

Un cittadino, del quale non è indispensabile fare il nome, in preda alla Read more..

I finanzieri del Comando Provinciale di Messina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare che prevede la misura degli arresti domiciliari per una persona e l’obbligo di presentazione alla P.G. per altre tre, resesi responsabili dei reati di bancarotta fraudolenta, falso in bilancio e frode fiscale.
L’Autorità Giudiziaria ha, inoltre, disposto il sequestro preventivo finalizzato alla confisca Read more..