LUPO: “Il PD continuerà la propria battaglia a difesa di una norma che consideriamo un elemento importante per la vita democratica e partecipata delle amministrazioni locali

alla fine di questo lungo e faticoso esperimento, reset torna ad essere esclusivamente un laboratorio di idee e proposte per le Città

Caro Sindaco, i messinesi nel 2013 avevano fatto una scelta di speranza ed in molti sono rimasti “disperati ed attoniti”: non commetta anche Lei lo stesso errore.

In buona sostanza il Sindaco della Città di Messina deve essere anche il Sindaco della Città
Metropolitana, la legge regionale va modificata per equipararla a quella nazionale, a prescindere da che temporaneamente svolge tale ruolo, e ciò dovrebbe essere sia per Messina che per Palermo e Catania,cioè per le tre città metropolitane siciliane