“Adulti ammessi solo se accompagnati dai ragazzi” è il fortunato slogan del 23° Festival del Film per Ragazzi che si svolgerà all’interno dell’arena Don Bosco a Giardini Naxos dal 19 al 26 luglio 2018, presentato oggi in conferenza stampa nella sala ovale del Comune di Messina.

Mercoledì 18 luglio, al Palacongressi di Taormina (Sala B, appuntamento alle ore 19) sarà proiettato il corto “Il compleanno di Alice”, che affronta il tema del bullismo nella cornice di un pessimo rapporto genitoriale.

Di seguito la segnalazione di un nostro lettore. Viale della Libertà: di giorno e di notte, gravità e mancanza di catellonistica, creano non poco pericolo e confusione a chi pratica questa strada. Iniziamo dal fattore che i Croceristi e tutte le persone che non hanno una guida adeguata non riescono a trovare l’entrata del MUSEO Read more..

E’ stato arrestato nella giornata di ieri un nigeriano di 25 anni, David Omonte, in quanto accusato di resistenza al pubblico ufficiale. Ad attirare l’attenzione dei poliziotti l’atteggiamento aggressivo del giovane nei confronti di un connazionale, nonché nei confronti di chiunque altro incontrasse lungo il suo breve cammino verso il centro di accoglienza per minori Read more..

L’Ing. Leonardo Santoro – dopo avere salutato e ringraziato il personale del Consorzio che lo ha collaborato in questi mesi alla guida della Direzione Generale dell’Ente Autostradale portando avanti una serie di importanti manutenzioni ed interventi di messa in sicurezza nonché nuove e qualificanti iniziative e servizi agli utenti – ha incontrato il Comandante del Read more..

Ennesima segnalazione da parte di un nostro lettore, Marcello Cannistraci, che denuncia il degrado nelle spiagge della riviera nord di Messina   Troppa sporcizia, troppa incuria da parte di Messina Servizi e soprattutto da parte dei cittadini che utilizzano gli spazi concessi ai bagnanti come pattumiere all’aperto. Documento foto e segnalazioni da parte dei bagnanti, Read more..

La prima giornata del Festival di Taormina ha visto l’anteprima mondiale del lungometraggio in concorso L’Eroe, interpretato da Salvatore Esposito (nei panni di un giornalista che perde il lavoro) e Marta Gastini, con la regia dell’esordiente Cristiano Anania. Il pubblico del Palacongressi non ha colto pienamente il finale a sorpresa ma Ricky Tognazzi e Simona Read more..

Alla 64.ma edizione del Taormina Film Festival il regista Cosimo Damiano Damato ha presentato il documentario dal titolo “Prima che il Gallo canti”. Dopo la proiezione, critica scherzosamente la politica del ministro Matteo Salvini facendosi ritrarre dai fotografi con il braccio in alto e il pugno chiuso “dedicato a Matteo Salvini“, e con la mano Read more..