Ora il colpo di scena che in un sol colpo priva Messina dei fondi necessari, pone in secondo piano le responsabilità dell’Amministrazione comunale e rende inutile l’Agenzia presieduta dall’avv. Scurria.

Secondo la ricostruzione proposta dalle fonti storiche, un anno dopo la morte di Sant’Agata (Santa Patrona della città di Catania), nel 252 d.C. si verificò una grande eruzione dell’Etna: il vulcano avrebbe eruttato ingenti quantità di lava, che arrivarono a minacciare direttamente la città di Catania. Soltanto un miracolo della Santa, il cui velo, secondo alcuni storici, sarebbe stato portato incontro al fiume di lava, avrebbe evitato il peggio.

La continuità territoriale nello Stretto di Messina è un diritto costituzionale limitato all’enunciazione, nei fatti il traghettamento dei treni a lunga percorrenza da e per la Sicilia è un sistema vetusto quanto disorganizzato, basti pensare che alla data odierna l’unica mezzo disponibile per espletare il servizio essenziale è la trentennale nave Scilla costruita nel 1985.

Proprio il settore dell’usato sta riscoprendo una seconda giovinezza, grazie anche alle nuove offerte di vendita auto online, proposte da siti web come brumbrum, che offre una vasta vetrina di veicoli adatti a ogni genere di esigenza, garantendo la convenienza di poter acquistare un veicolo scrupolosamente controllato e certificato. Ogni mezzo è sottoposto a una severa selezione, effettuata attraverso un test di oltre 200 punti che valuta attentamente le parti meccaniche, elettroniche, la carrozzeria, il sistema frenante e la sicurezza, la documentazione e gli interni del veicolo.

Ieri, inoltre, arrestata dai poliziotti delle Volanti ALBANO Angela, messinese di 46 anni, evasa dagli arresti domiciliari a cui era stata sottoposta pochi giorni fa per il reato di furto aggravato ai danni di un esercizio commerciale del centro cittadino.