“Perché i bambini crescano bene, fateli parlare con i nonni. I due estremi della vita. Perché i nonni hanno memoria, hanno radici, e saranno i nonni a dare le radici ai bambini. Per favore, che non siano bambini sradicati, senza memoria di un popolo, senza memoria della fede, senza memoria di tante cose belle che ha fatto la storia, senza memoria dei valori. E chi aiuterà i bambini a fare questo? I nonni. Che parlino con i nonni. Alcune volte, tante volte i nonni se ne sono andati. Ma ci sono altri anziani che fanno da nonni. Sempre parlare con gli anziani. Che imparino, i bambini, a parlare con gli anziani, a parlare con i nonni” (Saluto del Santo Padre Francesco in occasione della visita del Dispensario Santa Marta, domenica 17 dicembre 2017).