logo NUE 112

Ventuno anni dopo la normativa comunitaria e quindici anni dopo la conseguente direttiva, in Sicilia è stato attuato il Numero Unico Emergenza (NUE) 112 con la realizzazione del Centro Unico di Risposta (CUR) per la Sicilia orientale. Il CUR che serve la Sicilia occidentale sarà realizzato entro dicembre 2018.
In verità, per il NUE l’Italia tutta non ha brillato, ma il Sud si distingue sempre e comunque. Infatti, la procedura d’infrazione comunitaria avviata nel 2006, fu bloccata grazie alla regione Lombardia che si organizzò per prima.
Di quale innovazione è portatore il NUE 112?
Grazie alla tecnologia informatica, attraverso la chiamata al NUE 112 l’operatore è in grado di localizzare con precisione il luogo in cui si trova la persona che chiede soccorso. Vale a dire è ora possibile rendere molto veloce l’intervento in situazioni in cui ogni secondo che scorre è una questione di vita o di morte.
In Sicilia, quando sarà attivo il NUE 112?
La data di attivazione dei CUR è scaglionata per distretto telefonico a cominciare dal 20 giugno 2017. Il primo distretto è lo 095 (Catania). Chiariamo che i numeri 118, 115 e 113 resteranno attivi.
Il NUE 112 riflette il cambiamento sociale, considerato che è disponile l’APP; il numero 112 può essere digitato anche in assenza di sim; attraverso un traduttore simultaneo attivo H24, chi non padroneggia la lingua italiana può avvalersi del servizio.