L’avviso del Dipartimento della Protezione Civile prevede “dal primo mattino di domani, lunedì 12 marzo, venti forti occidentali, con raffiche fino a burrasca forte, sulla Sicilia, specie lungo le sue coste. Stante che l’area di bassa pressione di origine atlantica presente sul Mediterraneo, sta determinando precipitazioni diffuse soprattutto al Nord; nella giornata di domani la perturbazione raggiungerà le regioni meridionali italiane, seguita da un’intensificazione della ventilazione dai quadranti occidentali. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche”.

Ph. Giuseppe Lorenti (Catania, il porto)