Ieri, venerdì 26 ottobre, si è conclusa con successo la pulizia dell’area compresa tra Piazza Muricello (Largo La Corte Cailler) e il Dazio (incrocio tra via Palermo e Circonvallazione), edizione 2018 di PULIAMO IL MONDO, inserita nell’ambito del Progetto SICILIA MUNNIZZA FREE: una settantina gli studenti partecipanti, una quindicina circa i sacchi di rifiuti raccolti.

Promosso dal Circolo Legambiente Messina con le ACLI di Messina, quest’anno, con PULIAMO IL MONDO DAI PREGIUDIZI, il tradizionale appuntamento di Legambiente si è arricchito di una riflessione in più, diventando un’occasione di integrazione e di abbattimento dei muri e delle barriere culturali, grazie alla partecipazione delle scuole IIS Antonello e dell’IC Pascoli-Crispi, che hanno portato una rappresentanza dei loro studenti in classi miste di italiani e stranieri, quale bell’esempio di integrazione per la nostra città,

I ragazzi hanno pulito le strade cittadine, riflettendo sul consumo delle plastiche e intervistando i passanti con domande sulla raccolta differenziata e sulla richiesta alla nuova Amministrazione Comunale, di impegnarsi per dichiarare Messina Comune Plastic Free, mettendo al bando la plastica usa e getta nei supermercati, negli esercizi commerciali, nelle manifestazioni pubbliche comunali, ecc… Su tali temi, Legambiente Messina chiederà prossimamente un appuntamento all’ Assessore all’ambiente Musolino.