Ecco l’appuntamento di ogni domenica con il TG della Sostenibilità dell’ ASviS, oggi: 

il Papa torna a parlare di ambiente ai giovani, l’intervista esclusiva allo scienziato John Schellnhuber, tra gli autori dell’Enciclica “Laudato Si”;
scuole e ambasciate insieme nel progetto Diplomacy education di Global Action Italy per la formazione dei cittadini di domani, ai nostri microfoni la presidente Vanessa Boi;
il dibattito sulla prevenzione sismica in Italia in occasione dei 110 anni dal terremoto di Messina;
il ricollocamento dei migranti in Europa ad Alta Sostenibilità, la rubrica di Radio Radicale in onda tutti i lunedì che questa settimana ha ospitato Gianluca Vinci, vice presidente della Commissione affari costituzionali alla Camera, Lia Quartapelle, deputata Pd e presidente comitato Agenda 2030, e Anja Palm, ricercatrice junior nei programmi “Ue, politica e istituzioni” e “Mediterraneo e Medio Oriente” dell’Istituto affari internazionali (Iai).    
Questi i contenuti nella nuova edizione della WebTv di ASviS.
Buona visione!  

 
Saperne di più: 

L’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) è nata il 3 febbraio del 2016, su iniziativa della Fondazione Unipolis e dell’Università di Roma “Tor Vergata”, per far crescere nella società italiana, nei soggetti economici e nelle istituzioni la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitarli allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

L’Alleanza riunisce attualmente oltre 200 tra le più importanti istituzioni e reti della società civile, quali:

  • associazioni rappresentative delle parti sociali (associazioni imprenditoriali, sindacali e del Terzo Settore);
  • reti di associazioni della società civile che riguardano specifici Obiettivi (salute, benessere economico, educazione, lavoro, qualità dell’ambiente, uguaglianza di genere, ecc.);
  • associazioni di enti territoriali;
  • università e centri di ricerca pubblici e privati, e le relative reti;
  • associazioni di soggetti attivi nei mondi della cultura e dell’informazione;
  • fondazioni e reti di fondazioni;
  • soggetti italiani appartenenti ad associazioni e reti internazionali attive sui temi dello sviluppo sostenibile.