bus turistico catania

Un’imbarazzante coincidenza si è verificata domenica 30 aprile a Catania: turisti giunti a visitare la Riviera dei Ciclopi e residenti intenti a spostarsi nel capoluogo etneo sono rimasti alle fermate degli autobus del Comune di Acicastello dalle ore 13:40 sino alle 17:40, stante che per tutto quel tempo non c’è stato collegamento tra i due comuni con il trasporto su gomma.
“I trasporti – ricorda Legambiente – sono probabilmente il tema che meglio racconta i problemi strutturali e i ritardi del nostro Paese, e che allo stesso tempo evidenzia nella maniera più efficace il profondo intreccio con le questioni ambientali”.