Sarà gratis, partirà all’inizio di dicembre e si chiamerà Open.

Enrico Mentana svela   i dettagli del suo giornale online che, spiega in un post su Facebook, “sarà gratuito e realizzato da una redazione principalmente composta di Under 30 con venti praticanti giornalisti assunti a tempo indeterminato, scelti tra gli oltre 15mila giovani che si sono candidati dopo i miei post di luglio”.

“La società editrice è una srl a impresa sociale, di cui sono socio al 99%, senza fini di lucro – sottolinea il direttore del Tg La7 – Ne sarò il garante, anche economico: se le entrate pubblicitarie saranno inferiori ai costi – spiega – ripianerò personalmente le perdite, e se ci saranno guadagni saranno tutti reinvestiti, con nuove assunzioni di giovani”.

Per quanto riguarda la “filosofia del giornale”, Mentana sottolinea che sarà quella di “offrire uno strumento per tutti, anche per chi ha abbandonato o non ha ancora preso la buona abitudine di informarsi con continuità, e soprattutto per quelle nuove generazioni quasi sempre snobbate e ignorate dal sistema Italia”.

“Sarà un giornale aperto al nuovo, aperto a tutte le idee, aperto a tutti i contributi – conclude – E OPEN sarà il suo nome“.