Risultava regolarmente in servizio. L’accusa è di truffa
sedia 560“I Carabinieri della Stazione di San Giovanni la Punta (in Provincia di Catania) hanno arrestato un sessantunenne per truffa. L’uomo, un dipendente del Comune di San Giovanni la Punta, si era più volte assentato in maniera fraudolenta dal posto di lavoro, senza alcuna autorizzazione, per risolvere faccende private. I militari hanno avviato le indagini ed hanno bloccato il  dipendente presso il proprio domicilio, nonostante risultasse regolarmente in servizio. L’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione e sottoposto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, agli arresti domiciliari”.