Detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.
E’ questo il reato contestato a Puliafito Giuseppe Antonino, 21 anni, di Barcellona P.G., arrestato nel pomeriggio di ieri dai poliziotti del Commissariato impegnati in un servizio appositamente predisposto finalizzato al contrasto dello spaccio di droga.

Puliafito Giuseppe Antonino

Puliafito Giuseppe Antonino

L’attenzione degli investigatori è stata attratta da un secondo giovane che entrato nell’abitazione del Puliafito ne usciva poco dopo con fare sospetto. Immediatamente controllato è stato trovato in possesso di una piccola quantità di marijuana. È scattata quindi la perquisizione all’abitazione del 21enne, dove sono stati rinvenuti un sacchetto in cellophane, celato in una scarpiera, contenente 104 grammi di marijuana e una bilancia.

Il giovane spacciatore, su disposizione dell’A.G., è stato ristretto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.