Proseguono gli appuntamenti organizzati dalla Chiesa Valdese di Messina nell’ambito dei festeggiamenti internazionali per il 500° anniversario della Riforma di Martin Lutero. Dopo il successo del concerto dell’organista Gabriele Giunchi, che ha eseguito musiche di Bach, Vivaldi, Zipoli, Kerleo, Moretti, Vitslav III e Tiersen sia con l’organo che con l’arpa celtica, due gli eventi di questa settimana.

Questa mattina nella chiesa valdese di via Laudamo 16 si è temuto un incontro sul tema “Corridoi umanitari: la scelta dei valdesi“.
Dopo i saluti del pastore della Chiesa Valdese di Messina Rosario Confessore e della presidente del Consiglio di Chiesa Beatrice Grill, sono intervenuti Luciano Griso, dello staff di Mediterranean Hope in Libano, e gli studenti del liceo Sequenza. Ha concluso i lavori il pastore Eugenio Bernardini, moderatore della Tavola Valdese.

Domani, sabato 21 ottobre alle 17, si discuterà di “Unioni civili: uguali diritti per tutti“.
Relatori il pastore Confessore, l’avvocato Antonio Tesoro e il presidente di Arcigay Messina Rosario Duca.