I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Barcellona P.G. su disposizione della locale Procura della Repubblica di hanno arrestato, Iannello Salvatore, 33enne, colpito da un provvedimento cautelare in quanto deve scontare la pena residua di un anno e otto mesi di reclusione in carcere per il reato di lesioni personali aggravate e porto ingiustificato di armi.

Il provvedimento scaturisce da una pregressa attività d’indagine svolta nel 2012 e condotta dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Barcellona.
L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale Madia di Barcellona Pozzo di Gotto.