I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania, nell’ambito della attività di repressione del fenomeno della raccolta di scommesse illegali e del gioco d’azzardo, hanno intensificato i controlli nei confronti dei circoli e degli esercizi commerciali con corner che operano nel territorio acese.

In particolare, i militari delle Fiamme Gialle di Acireale hanno sottoposto a controllo una cartoleria di Aci Catena ove erano installati sette totem, ossia apparecchi che venivano utilizzati illecitamente poiché, attraverso una connessione telematica alla rete internet, consentivano online il gioco d’azzardo (poker, black jack, roulette), con riscossione in denaro delle relative vincite, su piattaforme di gioco prive di concessione o autorizzazione rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.