Lo sfogo di Massimo Costanzo, Consigliere VI^ Circoscrizione:

Ganzirri. Allora proprio non vogliamo capire.
Non è stato fatto per saltarci con la bici. Lo scivolo serve per agevolare i meno fortunati o le mamme con i passeggini. Parcheggiare la macchina è proprio segno di menefreghismo.
La proposta di Massimo Costanzo consigliere della VI municipalità, ad integrazione della delibera n° 72 del 18/10/2017 esistata dalla sesta municiplaità, è quella di integrare la delibera stessa con la richiesta di realizzare in prossimità degli scivoli, le strisce pedonali o meglio archetti parapedonali che evitino la sosta selvaggia.

Le foto rappresentano la situazione verificatasi qualche giorno fa davanti ad uno scivolo appena realizzato.