È stata aperta stamane, alle ore 9.15, la camera ardente per il prof. Angelo Falzea.

Angelo Falzea, decano dei civilisti italiani e tra i maggiori giuristi a livello mondiale, era Professore Emerito dell’Università di Messina, dove dal 1943 ha insegnato Istituzioni di Diritto Privato, successivamente Diritto Civile ed ha presieduto la Facoltà di Giurisprudenza dal 1959 al 1986.

Accademico dei Lincei dal 1988, ha ricevuto nel 1998 il premio alla cultura dal Presidente del Consiglio dei Ministri . È stato, anche, insignito della Laurea Honoris Causa in Scienze Politiche dall’Università di Siena nel 2006.

Tra le sue opere, “Introduzione alle Scienze Giuridiche” e “Voci di teoria generale del diritto”, considerate punti di riferimento della scienza giuridica europea. Dal 1997 al 2002, inoltre, il prof. Falzea era stato Direttore Scientifico dell’Enciclopedia del Diritto.
La sua figura è stata un vanto per l’Ateneo peloritano ed ha rappresentato un costante modello per generazioni di docenti e studenti.
La camera ardente si chiuderà alle ore 14.
Sarà il prof. Emanuele Scrivano, Prorettore Vicario, a pronunciare un breve discorso di saluto nell’atrio dell’Ateneo, vista l’assenza del Rettore, fuori sede per motivi istituzionali.
I funerali si terranno presso la Chiesa di S. Caterina alle ore 15.30.