È di ieri mattina l’aggressione avvenuta a Messina, a seguito di sinistro stradale.
Futili motivi hanno portato un sessantottenne messinese ad estrarre dalla propria autovettura un bastone di legno e ad utilizzarlo per colpire il malcapitato che invano cercava di sfuggire alla furia del suo aggressore.

Intercettato dai poliziotti delle Volanti è stato denunciato per lesioni personali aggravate.

Sequestrato lo strumento utilizzato per percuotere nonché 3 fucili, 1 carabina e 2 pistole, armi tutte regolarmente detenute