Se è concluso con l’arresto il tentativo di un pusher messinese di sottrarsi al controllo di polizia.

Lui è SCHILIRO’ Vincenzo, di anni 33, che ieri pomeriggio, alla guida della sua autovettura, non arrestando la marcia nonostante l’alt intimatogli dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Messina, dirette dal dottor Franco Oliveri, è stato trovato con un ingente quantitativo di droga.

In due involucri di cellophane sono stati rinvenuti grammi 1293,56 di canapa indiana. Condotto presso gli uffici di polizia l’arrestato sarà sottoposto a processo per direttissima.