Il 17 maggio 2018 il presidente dell’associazione nazionale anticorruzione Raffaele Cantone presenterà a Taormina il suo libro dal titolo “La corruzione spiegata ai ragazzi che hanno a cuore il futuro del loro paese”.

L’incontro è organizzato da Memora Management Alberghiero e Taobuk; il privilegio di dialogare con il presidente Cantone è dell’economista catanese Maurizio Caserta.

La stabilità di un paese non dipende tanto da un governo o dalla variabile maggioranza che lo sostiene quanto dal fatto che ogni giorno milioni di donne e uomini si presentano regolarmente al lavoro, come insegnanti, medici, operai, baristi, magistrati, poliziotti, e non fanno mancare ai destinatari dei loro servizi la fornitura giornaliera. Spesso lo fanno malgrado abbiano serie ragioni personali per non farlo”, spiega il professore Caserta in vista dell’incontro.

La presentazione del libro si svolgerà presso il Palazzo dei Congressi, che il Comune di Taormina ha concesso in uso temporaneo al costo di euro 1805,60.

Non vi è dubbio che ascoltare il presidente Cantone sul tema della corruzione e del futuro del nostro paese abbia un alto valore sociale e culturale, pertanto appare come una speculazione la deliberazione dell’amministrazione comunale.