“Siamo estremamente soddisfatti dell’imminente avvio di tutta la macchina organizzativa. Il Governo regionale sarà al fianco degli organizzatori – Videobank – e della città di Taormina nella realizzazione di un festival che deve segnare il rilancio di un grande appuntamento culturale. Nel solco di una tradizione che quest’anno festeggia la sua sessantacinquesima edizione”, dichiara l’assessore regionale al Turismo Sandro Pappalardo nell’imminenza della conferenza stampa di presentazione dell’evento. I direttori artistici Silvia Bizio e Gianvito Casadonte, “entrambi confermati alla guida del Festival dopo il grande successo della scorsa edizione”, hanno anticipato alla Fondazione Taormina Arte Sicilia e all’Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo “il programma di massima, che prevede serate di gala e premiazione al Teatro Antico, con grandi nomi del cinema nazionale ed internazionale e proiezioni al Palazzo dei Congressi, e sempre al Teatro Antico gli appuntamenti giornalieri con le proiezioni di anteprime internazionali”.
La sessantacinquesima edizione del festival si svolgerà dal 30 giugno al 6 luglio 2019.

Nella foto: i direttori artistici Bizio e Casadonte