universita kore

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ordine degli Avvocati di Caltagirone
“Presso gli Studi legali del Circondario forense calatino, dal primo ottobre 2017, con cadenza semestrale, potranno iniziare il proprio tirocinio forense i laureandi in Scienze giuridiche della Kore di Enna, in tal modo anticipando l’avvio del proprio percorso di professionalizzazione e, con questo, i tempi per l’ingresso prima nel Registro, quindi nell’Albo e nel mondo del lavoro.
Saranno sei mesi di duro, duplice impegno, all’Università e in Tribunale, ma saranno anche sei mesi di vita risparmiati.
Si tratta, per il nostro Ordine, di un traguardo non solo importante ma anche assai prestigioso atteso che esso si colloca, in tal modo, tra i pochi Ordini del Paese che vi hanno, a oggi, provveduto. E in Sicilia l’Università di Enna è la prima in assoluto.
La convenzione segue di pochi giorni quella stipulata con A. I. Me. F., l’Associazione Italiana dei Mediatori Familiari”.
Lo dichiara il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Caltagirone, l’avvocato Walter Pompeo, che ha sottoscritto con la Libera Università degli Studi di Enna Kore la convenzione sulla disciplina del tirocinio forense ante lauream previsto dallo Statuto dell’Avvocatura.