La guerra che non andrebbe fatta è la guerra contro i figli: è il messaggio che la regista Emma Dante lascia passare attraverso l’Eracle di Euripide, con cui l’INDA ha aperto questa stagione di rappresentazioni classiche. A significare l’importanza del limite all’azione umana, oltre il quale è prudente non spingersi. In Emma Dante, infatti, il racconto di Eracle si ferma alla tragedia della follia, schivo dal riferimento alle imprese che lo renderanno una divinità.

L’allestimento punta sui costumi e sopra un genere musicale in stile techno.

Il cast

Anfitrione Serena Barone
Megara Naike Anna Silipo
Lico Patricia Zanco
Eracle Mariagiulia Colace
Iris Francesca Laviosa
Lyssa Arianna Pozzoli
Messaggero Katia Mirabella
Teseo Carlotta Viscovo
Corifeo Samuel Salamone
Figli di Eracle Sena Lippi, Arianna Pozzoli, Isabella Sciortino

Danzatrici Sabrina Vicari, Mariella Celia, Silvia Giuffrè
Musicisti Serena Ganci, Marta Cannuscio
Coro Allievi II e III anno ADDA

Il fotoracconto