il pellegrinaggio della rosa
Per la prima volta il Teatro Massimo Bellini di Catania ha eseguito Il pellegrinaggio della rosa (Der Rose Pilgerfahrt) di Robert Schumann, per soli, coro e orchestra, op. 112.
Schumann compose la musica per la fiaba Der Rose Pilgerfahrt del giovane poeta dilettante Moritz Horn, nella vita cancelliere del Tribunale di Chemnitz.
[“Come passan le foglie sull’albero,
come passano i fiori –
come la lanugine
disperdono i venti,
Così passa il maggio della vita
Prima che lo pensiamo,
la fosse copre,
quanto la vita
ha cara!”
Coro]
“La produzione per coro, con o senza accompagnamento strumentale, costituisce quasi un capitolo a sé nell’opera creativa di Schumann – spiega Sergio Sablich -. Questo capitolo è assai importante sotto diversi riguardi, sia psicologici sia artistici, sebbene rimanga marginalmente esplorato e, soprattutto in Italia, rarissimamente offerto all’ascolto: in esso Schumann ha racchiuso alcune delle sue più alte, impegnate aspirazioni, raggiungendo soventemente momenti di commossa poesia e di autentica originalità musicale. Si tratta peraltro, nel suo complesso, di un panorama sí d’autore ma quant’altri mai eterogeneo e disuguale, segnato da impennate brusche e da ardite sperimentazioni non meno che da inevitabili compromessi con le contingenze occasionali e con le inadeguatezze degli esecutori, per lo più dilettanti; condizionato da intenti pedagogici tanto quanto incentivato dalle molteplici possibilità consentite dall’uso del coro (a voci pari, a voci miste, in doppio coro, con aggiunta di solisti), sia da solo che accompagnato da singoli strumenti o dall’orchestra”.
Gli interpreti della recita del Teatro Massimo Bellini di Catania
Der Rose Pilgerfahrt
Direttore Ross Craigmile
Pianoforte Saskia Giorgini
Voce narrante Ezio Donato
La Rosa Marta Mathèu
Tenore David Alegret
Soprano Graziella Alessi
Mezzo-Soprano Antonella Fioretti
Contralto Francesca Aparo
Il Becchino Mario Sapienza
Il Mugnaio Salvatore Todaro
Il testo recitato è di Ezio Donato
Coro del Teatro Massimo Bellini