Nous n’attendrons plus les barbares (Non aspetteremo più i barbari) di Alain El Sakhawi è stato premiato nell’ambito di La danza in 1 minuto, l’evento organizzato dall’associazione culturale Coorpi che punta a promuovere la danza attraverso la produzione di video della durata di sessanta secondi.
Coorpi è un’associazione culturale senza fini di lucro, che riunisce danzatori, coreografi, docenti e figure professionali che operano a vario titolo nel mondo della danza. Nasce nel 2002 con l’obiettivo di sviluppare nuove modalità di comunicazione con il territorio e i suoi abitanti, attraverso i linguaggi plurali della danza e del corpo. Dal 2011 realizza progetti dalla forte componente multimediale ed interattiva, coniugando danza, video, social media e sviluppando forme espressive cross disciplinari, al servizio di un racconto creativo, fisico e corporeo.
Nous n’attendrons plus les barbares (Non aspetteremo più i barbari) di Alain El Sakhawi
regia, riprese, montaggio: Alain El Sakhawi
coreografia: Alain El Sakhawi e Valeria Zampardi, collaborazione Fernando Roldan Ferrer
interpreti: Valeria Zampardi, Fernando Roldan Ferrer, Silvio Laviano
light Designer: Sammy Torrisi
regia luci: Silvia Oteri
musiche originali: Kevin Tourné
Chitarra e viola: Adriano Murania
Fisarmonica, mandolino e marranzano: Puccio Castrogiovanni
Violoncello: Lucia Inguscio
Contrabbasso: Patrizia Privitera
registrazioni e missaggi: Michele Musarra
produzione esecutiva musiche: Salvo Noto
drone: Salvo Calanna
sartoria: Debora Privitera
produzione: Coorpi – La Danza in 1 mInuto
co-Produzione: Scenario Pubblico CZD Centro di Produzione della Danza.