Lunedì 14 maggio, presso la sala Monsignor Fasola, alle ore 20,30 verrà proiettato il cortometraggio “Passa Oltre”.

Seguiranno gli interventi sul palco del parroco padre Orazio Siani, dal 2013 alla guida spirituale della comunità di Galati, Salvatore Battaglia e Tanino Pisano (Associazione Nem), il produttore ed attore Claudio Bellezza da sempre vicino alla parrocchia di Galati Marina, e Alberto Mosca, regista di “Passa Oltre”.

Il cortometraggio è ispirato alla storia di Ilaria Boemi, la studentessa sedicenne deceduta il 10 agosto 2015 dopo aver assunto una droga sintetica, l’mdma, mentre si trovava sulla spiaggia antistante il lungomare del Ringo. Parte del ricavato della serata verrà devoluto per la ricostruzione dell’oratorio della Chiesa di Galati Marina, dedicata alla Madonna della lettera, che venne completamente distrutto da un incendio di origine dolosa esattamente 4 anni fa (il 13 maggio del 2014) Sostenitori del progetto: l’Associazione Impronte, Loredana Polizzi (cinema Multisala Apollo), Salvatore Battaglia e Tanino Pisano (Associazione Nem).

Il cortometraggio “Passa Oltre” è un chiaro messaggio contro l’uso di qualsiasi tipo di droga, ma anche un grido d’allarme che vuole sottolineare come alcune situazioni familiari poco serene, possano condurre i giovani ad affrontare situazioni difficili da gestire. Per tutte le info contatta Marisa Arena o l’Associazione Impronte.

Biglietti solo in prevendita presso il bar Bellini (angolo corso Cavour/piazza Duomo)