Nucleo Radiomobile Messina; arrestato dai Carabinieri un giovane per detenzione di stupefacenti

Campinoti: “L’Italia ha bisogno di una riforma della giustizia, che sia seria, fatta in tempi rapidi e attuata nell’interesse di tutti i cittadini. Sono da respingere e da condannare espressioni che qualificano i magistrati come eversori e brigatisti”.

La Provincia regionale di Messina a breve istituirà a Capo d’Orlando una sede distaccata dell’enoteca provinciale.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/pignatone.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/pignatone.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med autostart=false /] Il procuratore capo di Reggio Calabria, Giuseppe Pignatone, nel suo intervento a Messina, commentando la situazione calabrese,  ha dichiarato “la Mafia è un fenomeno che finirà ma non in tempi brevi,la sua penetrazione ancora viva e capillare ad ogni livello della vita Read more..

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/mostra_19.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/mostra002.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med autostart=false /] Dopo il grande successo di consensi e visitatori a Ragusa, viene riproposta a Messina la mostra dedicata ai riti penitenziali lungo l’Italia meridionale.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/alecci_loforte.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/alecciloforte.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med autostart=false /] Mafia, istituzioni, cultura e società, gli argomenti affontati nel dibattito pubblico che prende spunto dal lavoro di Lucrezia Lorenzini – Possibilità conoscitive del fenomeno mafia in Sicilia nella letteratura e nelle relazioni Stato-società-.

Nel week-end appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Patti, attuando le direttive del Comando Provinciale di Messina, hanno effettuato un servizio coordinato di controllo del territorio che ha abbracciato i Comuni di Patti,. Gioiosa Marea, Piraino, Brolo, Sinagra e San Piero Patti, Raccuja e Santa Domenica Vittoria, finalizzato al contrasto della microcriminalità ed al Read more..

La Cisl di Messina scrive all’Assessore Chinnici sollecitando un intervento presso gli enti locali della Provincia

C’è chi chiede più aerei, più missili e più bombe, chi vorrebbe lo sbarco dei marines e l’intervento delle forze terrestri. Tutti in ordine sparso, il coordinamento tra i comandi è scarsissimo e le divisioni in ambito NATO si fanno giorno per giorno sempre più evidenti.

Il link ai farmaci soggetti a sconti

Nucleo Radiomobile Messina; i Carabinieri denunciano sei persone.

Compagnia di Messina Centro Saponara (ME); arrestate dai Carabinieri quattro persone per furto di rame.

Gli abitanti del polo chimico e petrolifero di Augusta-Melilli-Priolo, in provincia di Siracusa, sanno di vivere in una delle aree più a rischio e inquinate d’Italia. Lo chiamano giustamente il “golfo della morte”.

Milazzo scelta dalla Cgil provinciale per la manifestazione del 6 maggio, giorno dello sciopero generale.

Nucleo Radiomobile Messina; otto persone denunciate dai Carabinieri.

Si è concluso nella mattinata di ieri, a Saponara (ME) il “Monitoraggio della Salute”, attività posta in essere dal Comitato Provinciale di Messina della Croce Rossa Italiana a completa disposizione della cittadinanza.