Dal 25 al 28 ottobre a Montalbano, la conferenza affronterà diversi temi relativi alla gestione del patrimonio

I cardellini, che nella vendita al dettaglio avrebbero potuto fruttare al negoziante oltre 5.000 euro di proventi illeciti, a conclusione delle attività di polizia giudiziaria, di concerto col parere del veterinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale, sono stati infine portati in aperta campagna e liberati

La trentesima riunione del MAB-ICC (il Consiglio del Programma internazionale uomo e biosfera), svoltasi nei giorni scorsi in Indonesia, ha decretato l’istituzione in Italia di 3 nuove aree naturali che si possono fregiare del riconoscimento di Riserve della Biosfera dell’Unesco.

la consapevolezza che il cambiamento sia quotidiano e personale e che la rivoluzione più importante sia quella che ha inizio nelle proprie abitudini, negli stili di vita, nei consumi sobri e nel piacere della condivisione.

La Protezione  Civile rende noto che dal 15 giugno, data di inizio della campagna estiva anti-incendi boschivi, all’8 agosto 2018 sono state 123 le richieste trasmesse dalle regioni al Centro Operativo per chiedere l’intervento dei mezzi antincendio locali. La scorsa estate sono state 1.205 le richieste ricevute nello stesso arco di tempo: assistiamo quindi ad Read more..

Alcuni incivili non effettuano la raccolta differenziata e scaricano i sacchi pieni di munnizza sotto i poveri alberi e padroncini scaricano gli scarti nella pineta senza rispetto per la natura, aiutati dalla totale mancanza di illuminazione.

Nel video il Ministro dell’Ambiente fornisce le novità sulle competenze del Ministero (Rischio Idrogeologico, Terre dei Fuochi ed Economia Circolare) ed in particolare sull’importante competenza per l’Economia Circolare verso Rifiuti Zero!

Il cosiddetto decreto FER 1 con i nuovi incentivi al fotovoltaico, secondo gli annunci del governo dovrebbe essere sbloccato “in tempi brevissimi”.

Il 18 luglio 2018 la Giunta della Regione Siciliana ha approvato il piano regionale di tutela della qualità dell’aria. Il terzo, nell’arco di sette mesi, insieme al piano di mitigazione dell’inquinamento acustico e il piano per le alluvioni.

contro gli indendi boschivi e di interfaccia giorno 8 agosto 2018 importanti azioni sinergiche con Matteo Allone e Renato Carella nei Boschi Siciliani sia a Messina (dalle ore 9:00 presso il Centro Camelot) che a dalle ore 17:00 a Caltagirone nel Bosco di Santo Pietro nella Base del Ramarro Sicilia.

è stata scoperta una discarica di rifiuti pericolosi su un’area di circa 5.000 mq. sul greto del torrente Mela, in una zona che ricade nel Comune di Milazzo

Si terrà dal 17 al 25 novembre 2018 la decima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), che quest’anno avrà come tema centrale “I rifiuti pericolosi”.

Per quanto attiene l’Italia e Milano, a partire dalle immagini del satellite europeo Envisat sull’inquinamento atmosferico, dai dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanitàsull’impatto di tale fenomeno e dalle classifiche UE che vedono 17 città italiane, di cui molte padane, tra le 30 con l’aria più inquinata, è evidente come se ne debba focalizzare la caratteristica di luogo di conclamata crisi ambientale e sanitaria.

Lo dico con legittima soddisfazione: la percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti in Sicilia sta crescendo di giorno in giorno. Avremo a settembre i dati aggiornati, ma rispetto al 15 per cento del novembre scorso abbiamo guadagnato almeno dieci punti. Voglio per questo ringraziare gli amministratori e i cittadini dei circa 250 Comuni che con tenacia e determinazione si sono impegnati in questa vera e propria battaglia di civiltà

Oggi è il giorno del non ritorno. Da oggi, cioè, inizieremo a usare più risorse naturali di quelle di cui dispone il nostro Pianeta.
Stiamo chiedendo troppo alla Terra e, anno dopo anno, questo giorno arriva sempre prima. Si chiama #EarthOvershootDay: allo stato attuale, ci ricorda il Wwf, è come se stessimo utilizzando 1,7 Terre.

Secondo i calcoli del Global Footprint Network, il nostro mondo è andato in overshoot nel 1970, e da allora il giorno del sovrasfruttamento è caduto sempre più presto.

il miglior modo per tutelare l’ambiente è costruire una società più giusta