Questa mattina Villa Dante si è popolata di professionisti e volontari, cittadini e Onlus, per la Prima Giornata della Prevenzione Sanitaria, coordinata dall’Avvocato Silvana Paratore e organizzata dalla Terza Circoscrizione, presieduta da Lino Cucè.

Domenica 11.11.2018, a partire dalle ore 10.00, in Piazza Cairoli, sarà allestito un banchetto per la raccolta di firme per la sottoscrizione di 8 referendum popolari promossi dal Partito Radicale e dai comitato messinese per i referendum, coordinato da Saro Visicaro

Messina. Un comitato spontaneo di commercianti della via Garibaldi e delle traverse limitrofe segnala e puntualizza sul problema dei parcheggi

piantine di marijuana appena divelte dai vasi della piccola serra artigianale allestita in casa e fornita di tutto l’occorrente: lampade a luce calda, timer, fertilizzante e persino le istruzioni per regolare accensione, temperatura ed umidità.

Presentata alla Sala Ovale del Comune di Messina la 1° giornata di prevenzione sanitaria che si terrà giorno 11 novembre a Villa Dante dalle 8,30-13 e dalle 15 alle 18.

Ottima la performance di Luca Colombo al Cine Teatro Savio di Messina. L’ evento nasce dalla collaborazione di due associazioni molto presenti in Città. L’ associazione ARB di Davide Liotta e l’ associazione musicale Gershwin.

Si è svolta alla presenza di Autorità Religiose, Civili e Militari, in località Pace, la Cerimonia di Commemorazione dei Caduti in guerra promossa dall’Associazione culturale Nuovi Orizzonti col patrocinio della Lega Navale.

Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla cerimonia in occasione del centenario della fine della Grande Guerra e Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate

Un Cefalopode, Calamaro gigante, dalla lunghezza di circa 7 metri, rinvenuto nella spiaggia di Torre Faro a Messina

Per ricordare i 501 anni dalla Riforma protestante, il tempio valdese di via Laudamo ha deciso di dedicare la serata di ieri al tema “Comunità straniere a Messina tra etica protestante e spirito d’impresa (1783-1908)”, curato dalla Professoressa Michela D’Angelo.

Alcuni lo conoscono come il monastero di Santa Maria della Valle, altri della Scala.
Per tutti, però, è la Badiazza, che quest’anno, per la nona edizione de I luoghi del Cuore del FAI (Fondo Ambiente Italiano) concorre per aggiudicarsi il primo premio.

Immediatamente mi sono portato sui luoghi ed alle ore 7,32 ho accertato che l’albero di ficodindia si è staccato dalla parete trascinando pietrame e detriti sulla strada. Alle ore 7,50 circa ho allertato telefonicamente la Protezione Civile del Comune di Messina segnalando il problema

Contrada Mella isoltata: lo denuncia Mario Biancuzzo, Consigliere VI Circoscrizione, con una lettera al Sindaco De Luca, al Vice Sindaco, all’ Ing. Amato ed alla Protezione Civile

Occorre realizzare con urgenza l’attraversamento in sicurezza del torrente Giudeo a San Saba

Acqualadrone (Messina): pietrame e terriccio sono sparsi ai bordi della strada che si sbriciolano dal costone

Si svolgerà domani 28 ottobre alle ore 11 (ingresso pubblico previsto per le ore 10,30) presso la piazza d’armi di Forte Cavalli, la manifestazione Interforze promossa nell’ambito dell’inaugurazione della stagione museale “Il forte e la Storia” 2018/2019

Ieri, venerdì 26 ottobre, si è conclusa con successo la pulizia dell’area compresa tra Piazza Muricello (Largo La Corte Cailler) e il Dazio (incrocio tra via Palermo e Circonvallazione), edizione 2018 di PULIAMO IL MONDO, inserita nell’ambito del Progetto SICILIA MUNNIZZA FREE