Su iniziativa del pittore Demetrio Scopelliti è stato lanciato, attualmente con il solo metodo del “passaparola”, il Manifesto antirazzista dello Stretto che pubblichiamo integralmente

Una visita interessante, che tutte le domeniche i messinesi potranno effettuare: gli anziani per ricordare, i giovani per conoscere.

Il prof. Enzo Caruso, direttore del Museo, ci spega il valore storico, culturale e turistico della “Rete dei forti” che, posizionati a Messina ed in Calabria, invisibili dal mare, controllavano e difendevano le nostre terre ed lo Stretto di Messina

Messina.
“Mercoledì 12 settembre comincia la scuola e da lì passeranno i nostri bambini….”

Il premio alla carriera “Messina Cinema 2018” è assegnato a circa settanta persone, tra artisti e registi messinesi.

Presentato oggi, presenti il prof. Enzo Caruso e l’architetto Falzea, il festival dello stretto 2018, terza ed ultima parte del progetto “Morgana Vede”

Ottimo inizio del Messina, con Rabbeni al tiro con due occasioni, Igea Virtus che si fa vedere dalle parti di Ragone con Le Piane

L’attività della Polizia di Stato illustrata attraverso i disegni di dodici famosi fumettisti. Queste saranno le tavole che rappresenteranno i mesi del 2019 nel nuovo calendario della Polizia di Stato.

Messina.
La precedente amministrazione ha investito circa 8 milioni di euro per l’acquisto di 16 autobus elettrici (scelta condivisibile ) però ha dimenticato di realizzare l’impianto di alimentazione (colonnina di ricarica ).

I cannoni di Pace testimoniano, ancora oggi, di un periodo storico particolare nella storia di Messina, quello che va sotto il nome di “decennio inglese” dal 1806 al 1815.

Questa sera verrà recuperato lo spettacolo “Uno Nessuno Centomila” con Enrico Lo Verso, rimandato a causa della pioggia.

Calcio a Messina. Il Camaro in ottima condizione ha dimostrato che dirà la sua al prossimo campionato 2018, invece per il Real Tirrenia una brutta sconfitta meglio nel primo tempo

Elisabetta Lucchese, 21 anni, di Messina, è Miss Sicilia 2018

Con la copertura di essere il titolare di un’associazione sportiva dilettantistica, del centro cittadino, un quarantenne pregiudicato catanese, identificato in Bonifacio Giuseppe, servendosi della complicità di un quarantanovenne pregiudicato messinese, esercitava attività si spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri il lungo incontro con mister Infantino nel quale sono state gettate per un nuovo Messina completivo nel campionato e nel mercato per Mister Infantino ex tecnico dell’Acireale e un ritorno sarà coadiuvato dal collaboratore tecnico Nunzio Dario Di Dio e dal preparatore dei portieri Antonino Mirarchi.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Messina Centro, nel pomeriggio di ieri, hanno dato esecuzione alla misura coercitiva della custodia cautelare in carcere, per i reati di furto ed estorsione aggravati, nei confronti di G. B. 40enne e A. P. 24enne, entrambi residenti a Messina.