Le Funzione pubbliche di Cgil Cisl e Uil tornano a proclamare lo stato di agitazione dei lavoratori della Teseos in arretrato di tre mensilità negli stipendi.

Compagnia di Messina Sud Due persone arrestate dai Carabinieri mentre stavano per cedere della cocaina.

I provvedimenti emanati dal Sindaco di Messina per liberare il centro della città dal transito dei Tir destano parecchie perplessità perché non affrontano le vere ragioni che hanno determinato l’aumento di Tir in città negli ultimi mesi.

Secondo il Sindacato,  indire nuove gare d’appalto non è la soluzione per rompere con le vecchie logiche del passato.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/01/commemorazione_alfano.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/01/foto1.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] Sonia Alfano: “Dietro l’omicidio di mio padre l’ombra dei servizi segreti”. “Non avrò pace finchè non andranno in carcere anche i mandanti “politici” dell’omicidio di mio padre, quelli che si nascondono tra le istituzioni e i professionisti, il livello dei cosiddetti ‘colletti Read more..

I Finanzieri del Nucleo Mobile della Tenenza di Patti, nell’ambito di un’attività di intensificazione del controllo economico del territorio disposta dal Comando Provinciale di Messina, finalizzata a contrastare il dilagante fenomeno del gioco illegale e d’azzardo tramite l’uso di apparecchi da intrattenimento, hanno portato a  termine, lo scorso 05 gennaio, l’ennesima operazione di servizio conclusa Read more..

Nella giornata di ieri personale della Squadra Mobile ha dato esecuzione ad un ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall’ufficio del Gip presso il Tribunale di Messina, a carico di GUZZARDI Sebastiano, siracusano di 47 anni, GUIZZARDI Giuseppe di 43 anni, residente a Priolo Gargallo (SR) e GUZZARDI Sebastiano di anni 46, anch’egli residente Read more..

Nella tarda serata di ieri personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto MUSOLINO Domenico, messinese di 32 anni, in esecuzione di un Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dall’ufficio del GIP di Messina.

Il minorenne, quasi diciottenne, denunciato stanotte dal personale del Commissariato di Patti, voleva dichiarare il suo amore ad una ragazzina che abita proprio sul corso principale della cittadina di Patti.

Il G.I.C.O. della Guardia di Finanza di Messina ha iniziato il nuovo anno con il sequestro di beni per un valore di oltre 200.000,00 euro in attuazione della normativa antimafia.

Nel corso di un mirato servizio volto ad frenare il fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti, gli agenti della Squadra Mobile hanno proceduto all’arresto di SPADARO Carmelo, messinese di 27 anni e di MAGGIO Salvatore, messinese di 28 anni, entrambi colti nella flagranza del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nonché di detenzione Read more..

A seguito del comunicato stampa del comune di Patti n. 166 nel quale si legge: “Si comunica, altresì, che alcune controversie intraprese da utenti per il riconoscimento dell’illegittima modalità del criterio di determinazione del canone per il servizio idrico e sulla potabilità delle acque, sono state definite dal Giudice di Pace di Patti con esito Read more..

Prosegue a Palazzo Zanca, l’attività ricognitiva sul controllo e la razionalizzazione della spesa sostenuta nel corso dell’anno 2010, costantemente monitorata dagli uffici di Ragioneria.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/01/CortoCgil.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/01/Cortocgil2.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] La CGIL di Messina, durante la conferenza stampa svoltasi questa mattina nel saloncino della Camera del Lavoro di via Peculio Frumentario, ha presentato un concorso per la realizzazione di un cortometraggio incentrato sul rapporto tra giovani e lavoro.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/01/strada.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/01/buca.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] Chi dal centro di Messina si dirige a nord giunto a Paradiso trova improvvisamente la strada ostruita.

L’Orsa chiede urgente incontro “volto a definire con certezza il futuro della gestione integrata dei rifiuti che potrebbe essere compromessa da ulteriori passi falsi”.