Nell’ambito dei servizi volti a tutelare le bellezze naturali del nostro territorio, i militari della Compagnia di Patti hanno incrementato i controlli nelle aree più a rischio ed in particolare in corrispondenza delle riserve naturali che vengono spesso violate da gravi condotte.

Nel pomeriggio odierno, personale del Commissariato di Capo d’Orlando è dovuto intervenire in ausilio di una pattuglia della Polizia Municipale impegnata nell’attività di soccorso alla cittadinanza a causa delle copiose precipitazioni meteorologiche. Gli Agenti della Polizia Municipale erano stati chiamati per dirimere una lite tra vicini di casa che era trascesa per futili motivi.

Francavilla di Sicilia (ME): arrestati dai Carabinieri che li sorprendono con diverse dosi di marijuana pronte ad essere poste in vendita.

“La nostra competenza è limitata alle sole strade” – ha commentato Ricevuto – “ma chiederemo comunque alla Protezione Civile di intervenire per evitare che possano verificarsi altri crolli dalle rocce, con costoni che inevitabilmente finiscono sull’asfalto”.

Un taglio ai buoni pasto e così la Provincia Regionale pensa di risanare i conti dell’Ente dopo le malefatte e le gestioni dissennate degli anni trascorsi che continuano, attraverso nomine di esperti e consulenti o contributi per imponenti cartelloni spettacolistici.

“Ieri è stato certificato il fallimento della gestione dell’ufficio tecnico della viabilità provinciale”: così ha commentato causticamente il consigliere provinciale Giuseppe Lombardo su quanto è successo ieri sulle strade provinciali della zona jonica.

Nella tarda mattina di ieri, personale del Commissario di P.S. di Capo D’Orlando ha proceduto all’arresto di di anni 56, e RIZZO CARLO di anni 44, pregiudicati messinesi, sorpresi nella flagranza del reato di tentata truffa in concorso ai danni si un anziano pensionato di Capo D’Orlando.

Il Sindaco del comune di Montagnareale, Ing. Anna Sidoti, stanca di ricevere continui fax di sollecito per la redazione dei piani comunali di emergenza “che, sulla base dei messaggi emessi nell’ambito del sistema di allertamento nazionale, stabiliscano le azioni da porre in essere …”, ha inviato una nota a tutte le autorità competenti con la Read more..

Franco Roberto Miraglia di anni 65, muore per ADENOCARCINOMA PROSTATICO E VESCICALE. Ha lavorato dal 01/07/1970 al 28/02/2001 presso la Centrale Enel, oggi Edipower di San Filippo del Mela.

Arrestato dai Carabinieri un 30enne che, dopo aver incendiato la propria abitazione, oppone resistenza nei confronti dei militari dell’Arma intervenuti in soccorso.

Arrestate dai carabinieri due persone che per risparmiare sui costi di trasporto avevano scaricato detriti nell’alveo di un torrente.

Giardini Naxos (ME): I Carabinieri arrestano un 18enne responsabile di un presunto caso di stupro consumato in spiaggia ai danni di una turista straniera.

Parco eolico dei Nebrodi. Arrestato Sindaco di Raccuja per concussione; indagati anche 7 imprenditori. Nel corso della tarda mattina odierna personale della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri ha eseguito un provvedimento restrittivo emesso dal G.I.P. del Tribunale di Patti (ME), su richiesta di quella Procura della Repubblica, nell’ambito delle indagini concernenti illeciti penali Read more..

Gli agenti del Commissariato di P.S. bloccano ladri in azione e recuperano merce per un valore di 50.000 euro. Arrestati dai poliziotti del Commissariato di P.S. di Milazzo, Squillaci Francesco, catanese di anni 28, pregiudicato, e Parisi Carmelo, anch’egli catanese di anni 32, pregiudicato, nella flagranza del delitto di furto aggravato.

Compagnia di Messina Sud Messina; i Carabinieri arrestano un soggetto, in esecuzione di un provvedimento custodiale emesso dall’A.G. peloritana.

Nell’ambito dei servizi volti a tutelare le bellezze naturali del nostro territorio, i militari della Compagnia di Patti hanno incrementato i controlli nelle aree più a rischio ed in particolare in corrispondenza delle riserve naturali che vengono spesso violate da gravi condotte.