Una serata all’insegna dello stare insieme, del buon gusto, della cultura dello sport, denominata Benvenuta estate si è svolta a piazza Matrice a Saponara.
L’evento promosso dall’associazione culturale “La giovine Saponara” ha registrato la presenza di molto pubblico.

Va a Eleonora Bufalino, 27 anni, il riconoscimento promosso da TIM per i nuovi talenti letterari nell’ambito di Taobuk 2019

Il 21 giugno gli agenti e gli ufficiali di Polizia Locale e Provinciale d’Italia, convergeranno a Piazza SS.Apostoli a Roma per rivendicare un contratto di diritto pubblico, che dia alla categoria un riconoscimento giuridico equiparato a quello delle forze di Polizia ad ordinamento civili

Patti: custodia cautelare in carcere nei confronti di un cinquantatreenne ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia aggravati nei confronti della moglie e dei figli.

Presentati a Messina gli eventi del prossimo weekend con il Coro Alpino Orobica. Saranno due gli appuntamenti con gli Alpini, sabato 22 giugno a Moltalbano Elicona “Borgo dei Borghi 2015” e domenica 23 giugno a Tindari Patti, un ricco weekend che coincide con il “Solstizio d’Estate”, che vedrà protagonista il Coro lombardo composto da 40 unità.

Questa mattina si è svolta la doppia conferenza stampa del Taormina Film Fest 2019.

Un momento speciale per la storia di un evento cinematografico che dall’anno scorso sembra aver preso una nuova direzione. Per il secondo anno consecutivo sotto la direzione artistica di Gianvito Casadonte e Silvia Bizio e prodotto da Videobank, Il festival 2019 ha tutti i presupposti per essere un’edizione dal respiro internazionale, con nomi e personaggi che ridoneranno a Taormina la magia e l’attesa dei film festival di una volta.

La finale regionale si svolgerà sabato 15 giugno a Taormina presso il Baglio dei Principi di Spadafora. L’iniziativa è stata presentata oggi durante una conferenza stampa presso il Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca.

In particolare è stato ricostruito un ambiente domestico sconcertante nel quale la donna è stata costretta a vivere per anni. Nessuna possibilità di replica le è stata mai concessa dal compagno, con il quale conviveva dal 2013 a seguito della nascita della figlia: la donna infatti, è stata forzata a subire rapporti sessuali, percossa e minacciata di morte anche alla presenza della figlia minore.

Ieri il Teatro Antico di Taormina, a conclusione delle celebrazioni per la ricorrenza del 205° anniversario di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, ha ospitato la Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri Sicilia, arricchita con elementi della Banda Musicale della Brigata Meccanizzata “Aosta”, per un concerto di beneficenza

GIOVEDI’ 13 GIUGNO alle ore 11:00 doppia conferenza stampa in contemporanea per il Taormina Film Fest 2019

Nel pomeriggio del 31 Maggio, i militari della Stazione Carabinieri di Santa Teresa di Riva, hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare personale di arresti domiciliari nei confronti di S.D., cittadino italiano 43enne, perché ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti ai danni della moglie.

Su iniziativa del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto, nella figura dell’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Angelita Pino, si è svolta stamattina la manifestazione “Gita in città”, un modo nuovo per mettere finalmente in evidenza le bellezze culturali e storiche del territorio, fino a questo momento poco valorizzate, ma di notevole valenza

morte come conseguenza di altro delitto e detenzione e cessione di sostanza stupefacente.

Settimana Mondiale della Tiroide.
Scopo della manifestazione è stata sensibilizzare l’opinione pubblica e il mondo scientifico sui crescenti problemi legati alle malattie della tiroide, con particolare riguardo all’azione preventiva della iodoprofilassi.

Anche quest’anno, infatti, l’associazione “Villafranca Giovane”, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale (Assessorato alle politiche giovanili), ha organizzato la settima edizione della “Marcia della Legalità”, svoltasi ieri mattina in occasione del 27esimo anniversario della strage di Capaci (PA) in cui, nel lontano 1992, persero la vita il magistrato antimafia Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo ed Antonio Montinaro.

Un vero e proprio straordinario successo ottenuto dall’Istituto Comprensivo Capuana di Barcellona Pozzo di Gotto con la mostra “Leonardo 500 e una scuola inclusiva”, realizzata presso la Galleria civica “Seme d’Arancia”