Compagnia di Taormina
Intensificazione dei servizi per il contrasto allo smercio di droga nella “Città del Centauro”. I Carabinieri bloccano un cospicuo quantitativo di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” prima che la stessa potesse essere immessa nel mercato locale: finiscono in manette un taorminese di 31 anni ed un catanese di 36 anni.

(video)
In Sicilia i beni confiscati alla mafia.