La mostra è stata dedicata a Claudio Militti, scomparso improvvisamente il 30 gennaio 2019. All’artista di valore e all’uomo gentile e generoso va il ricordo affettuoso di tutti coloro, me compresa, che l’hanno conosciuto e apprezzato, per le sue doti artistiche e per l’innata cortesia.

Ragusa: FestiWall riparte da “A sicilian mother”. Inaugurato il murale di Guido van Helten per i 40 anni dell’AVIS.

“Opera al Centro”, il progetto delle mostre al Teatro Vittorio Emanuele curato dal direttore Giuseppe La Motta, che con cadenza quindicinale propone le creazioni di artisti del territorio messinese, ha cambiato la sede espositiva.

Fabio Pilato ha deciso di festeggiare così i suoi 55 anni.
Non ha voluto regali, anzi è lui che ha donato a tutti i messinesi il frutto del suo talento e dei suoi sacrifici. Due le opere che si sono aggiunte alle oltre 20 già presenti in una mostra permanente a palazzo zanca in attesa del futuro Museo del Mare.

Street Art a Palermo

Il 2019 dell’attività espositiva di “Opera al Centro”, progetto artistico curato da Giuseppe la Motta nelle sale espositive del Teatro Vittorio Emanuele è stato inaugurato, venerdì 11 gennaio, dalla personale “Tracce” di Laura Martines

Successo di pubblico alla cerimonia di premiazione della seconda edizione del concorso letterario “Maria Costa” promosso dall’ass. A.T.S. Rinascita Gesso presieduta da Tonino Macrì col patrocinio della Città Metropolitana di Messina, dell’Assessorato alla cultura del Comune di Messina e del Centro Studi “Maria Costa” di Messina

La frontiera, l’ultima pitto-scultura di Ivan Spanò.

Palermo Capitale della Cultura 2018. Breve conversazione con Carmelo Spinella, all’Ex Real Fonderia di Palermo.
Carmelo Spinella è originario di Santa Teresa di Riva (Sicilia).

La personale del Maestro Nino Cannistraci, inaugurata nei giorni scorsi al Teatro Vittorio Emanuele, traghetterà il progetto Opera al Centro, diretto da Giuseppe La Motta, nel nuovo anno

L’Associazione Fotografica Taoclick di Taormina venerdì 14 dicembre 2018 alle ore 18:00, nella sala espositiva dell’ex Chiesa del Carmine a Taormina, presemta la mostra fotografica: “Obiettivo Sicilia – Volti, Luoghi, Racconti”.

“Da Eolo a Sirio” non è solo il titolo della personale di Angelo Savasta, inaugurata venerdì 30 novembre 2018 nelle sale espositive del Teatro Vittorio Emanuele, è la traiettoria di un viaggio cosmico.

Palermo Street Art

Stavolta la protagonista è Alexandra Stralucica ed i suoi quadri “panoramici”, nati dall’incontro di due titani del colore: il rosso ed il blu. Due colori opposti nella percezione emotiva, l’uno che richiama il calore, la passione e l’azione, l’altro che trasmette note più lente e meditative.

“La Sicilia. Storia di colori” è il titolo della personale di Lugi Ferrigno in corso di svolgimento nelle sale espositive del Teatro Vittorio Emanuele.

Antonino Mancuso Fuoco: È il primo pittore naif siciliano ad avere conquistato l’apprezzamento degli esperti e l’attenzione dei mercanti d’arte, in una parola la notorietà