Venerdì 29 aprile 2011, in Cattedrale, si è svolto il concerto d’organo del Maestro Giuseppe Di Mare.

Archiviata l’ottava rassegna Fede Arte Musica Quaresima Pasqua 2011 con un concerto lirico-sinfonico.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/teatro.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/teatro-g.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med title=La malattia della famiglia M autostart=false /] Penultimo appuntamento stagionale con il cartellone “Paradosso sull’Autore”, curato da Dario Tomasello: nella Sala Laudamo, dal 15 al 17 aprile, sarà in scena “La malattia della famiglia M” di Fausto Paravidino, prodotto dal Teatro Stabile di Bolzano. Read more..

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/Arkano.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/Arkano.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med autostart=false /] Nel salone del libro presso il Palacultura di Messina abbiamo incontrato gli autori di Arkano, il mistero del Tindari. Libro scritto a due mani da Mario Foti, avvocato con interessi culturali che vanno oltre l’ambito giuridico. Vive e lavora nei luoghi oggetto Read more..

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/150-riccobono.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/150-riccobono.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med autostart=false /] Nell’ambito del ” Salone del libro” di Messina è stata allestita presso il Palantonello una mostra sull’unità d’Italia con  reperti provenienti da collezioni private. Abbiamo ascoltato uno deglio organizzatori, il dr. Franz Riccobono, che dell’evento da una lettura molto particolare.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/mostra.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/fiera1.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med autostart=false /] Una mostra fotografica per comprensione dell’evoluzione architettonica dell’ente fiera, negli anni fino ai giorni nostri.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/Egidio.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/egidio-grande.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med autostart=false /] Sono passati centodue anni  ma ancora se ne parla e se ne parlerà per sempre. Il terremoto del 1908 è entrato nel dna dei messinesi e della stessa città che ancora oggi ne porta le conseguenze disegnate sulla mappa.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/villa-cianciafara.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/villa-cianciafara.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] In occasione di questa XIII settimana della cultura i cittadini hanno un opportunità da non perdere sarà infatti aperta al pubblico “Villa Cianciafara”.

Nell’ambito dello svolgimento della XIII edizione della “Settimana della Cultura”, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e che si svolgerà dal 9 al 17 aprile 2011, l’Assessorato provinciale alla Cultura aderisce all’iniziativa nazionale con una serie di manifestazioni secondo il seguente calendario:

Grande evento all’interno dell’ottava edizione di Fede Arte Musica Quaresima Pasqua 2011.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/teatro456.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/04/teatro456.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] Mattia Torre, uno dei tre acclamati autori e registi della sit com “Boris“, adesso diventata anche “Boris il film” attualmente nelle sale, firma “456“, la commedia in scena nella Sala Laudamo dall’8 al 10 aprile per il cartellone “La Casa degli Artisti“. Read more..

Da una raccolta di documenti di recente pubblicazione, alcuni spunti sul fenomeno criminale siciliano e sulla discussione politica, giudiziaria e sociologica che andò dipanandosi nel Paese

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/antonello.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/italiani.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] Il convegno “… e diventammo italiani”,   un momento di riflessione sui primi anni dell’Unità d’Italia, attraverso originali chiavi di lettura, supportate da documenti inediti, che descrivono i “fatti del 1860-61” raccontati dal Popolo, vero protagonista del Risorgimento.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/anime-nere.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/anime-nere-g.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] Dal romanzo “Di questa vita menzognera” dello scrittore napoletano Giuseppe Montesano, è stato liberamente tratto lo spettacolo teatrale  “Anime Nere”, in scena presso la Sala Laudamo di Messina dal 25 al 27 marzo per il cartellone “La Casa degli Artisti”, di cui Read more..

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/DonnaFlor.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/23-teatro.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] A Bahia, Vadinho è morto d’infarto durante il carnevale e Dona Flor è la sua inconsolabile vedova. Vadihno era un mascalzone e un giocatore,è vero, ma era la chiave di un mondo di passione condiviso unicamente tra lui e lei, un amante Read more..

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/rainer-maria-rilke.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/rilke-477.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] «Io giro intorno a Dio, intorno all’antica torre – e giro per millenni e ancora non so, se sono un falco, una tempesta o un lungo canto»