Domenica 27 gennaio alle ore 21,00 andrà in scena FAMIGLIA Sul fascismo e altre calamità; Melodramma contemporaneo a modo de grottesco – quasi un romanzo -di e con Norberto Presta.

L’assessore alle Politiche Sociali, Alessandra Calafiore, insieme a Giuseppe Ministeri e Antonino Averna, rispettivamente presidente e direttore del conservatorio di musica “Arcangelo Corelli”, e ai giovani Iman e Omar, che collaborano all’iniziativa, ha presentato stamani il “Concerto della Memoria”, che si terrà lunedì 28, alle ore 17.30, a Santa Maria Alemanna.

Duemila accessi in quattro serate e due feste per i bambini. Circa 3500 euro gli incassi. Questo quanto è emerso questa mattina nel corso della conferenza stampa, svoltasi al Palacultura, nella quale si è tracciato il bilancio conclusivo dell’evento “Onde sonore”, la manifestazione musicale organizzata dal Gruppo Caronte&Tourist in occasione delle festività natalizie a bordo Read more..

Novità teatrali: SHOTS, ispirato dai racconti di Charles Bukowski, di e con Alice Sgroi e Francesco Bernava, prodotto da Mezzaria Teatro con l’organizzazione di Filippo Trepepi.

Con Il flauto magico di Wolfgang Amadeus Mozart, il bel canto e un tocco di Glam hanno inaugurato la stagione lirica del Teatro Massimo Bellini di Catania.

Turandot nel concept di AES+F per l’inaugurazione della stagione del Massimo di Palermo.

Il Nessun dorma nel concept di F. Cherstich e AES+F per l’inaugurazione della stagione del Massimo di Palermo. Canta il tenore Brian Jagde.

Con Requiem e Die Zauberflote (Il flauto magico) di W.A. Mozart, il Teatro Massimo Bellini di Catania ha scelto di inaugurare la stagione sinfonica e lirica; affidando la direzione d’orchestra di entrambi al maestro Gianluigi Gelmetti.

Magazzini del Sale: In scena questo fine settimana il Teatro Primo di Villa San Giovanni con il monologo “Anna Cappelli”

Turandot in stile contemporaneo inaugura la stagione lirica 2019 del Teatro Massimo di Palermo, con il regista Fabio Cherstich e il collettivo di artisti russi AES+F.

Il Teatro Massimo di Palermo inaugura la stagione lirica 2019 con Turandot di Giacomo Puccini, con le scene video e i costumi del collettivo di artisti russi AES+F.

Sono gli Oblivion il gruppo musicale, composto da Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda e Fabio Vagnarelli, che ha inaugurato la stagione musicale 2019 del Teatro Vittorio Emanuele.

Il Teatro Massimo Bellini di Catania inaugura la stagione lirica con l’ultima opera di Wolfgang Amadeus Mozart: Il flauto magico (Vienna 1791), sul libretto del capocomico e direttore teatrale Emanuel Schikaneder tratto da una raccolta di fiabe elaborate dal Wieland.

Come ha affermato Dori Ghezzi, compagna di vita, “Fabrizio De Andrè appartiene a tutti quelli che lo hanno amato” quindi, legittimamente, possiamo pensare che appartenga un pò anche a noi.

Canti e musiche della tradizione siciliana, calabrese e persiana, uniti per dare vita al progetto musicale Sangumit, saranno i protagonisti del concerto che si svolgerà oggi, giovedì 10 gennaio, a Catania da Zo centro culture contemporanee, inserito all’interno della rassegna Raizes World Music Fest

L’11 gennaio 2019 il Teatro alla Scala di Milano porta in scena La Traviata, opera lirica in quattro atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave. Le recite del 12, 14 e 17 marzo vedranno il tenore Plácido Domingo nel ruolo di Germont padre.