Autorità Portuale dello Stretto: ancora c’è una possibilità?

E’ la Politica che deve decidere e rispondere: è quanto affermano i sindacati siciliani e calabresi cui fanno capo lavoratori del “porto” di Tremestieri
Il Consigliere Piero Adamo, presente alla conferenza stampa, ha sostenuto che “deve esistere” la possibilità di giocare i “tempi supplementari” nella partita delle Autorità Portuali Read more..

CONFESERCENTI CHIEDE IL RISPETTO DELLE REGOLE
Dall’inizio della stagione balneare, nella zona di Capo Peloro, accanto alle numerose attività commerciali per lo più attinenti alla fruizione del mare e del turismo in genere, sottoposte a continui controlli di natura amministrativa e fiscale, si è assistito al proliferare di un ambulantato selvaggio e fuori dalle regole.
Particolarmente significativa Read more..

L’Ass. Ialacqua ripresenta la delibera bocciata nella precedente sessione:

Il titolo non è un attacco al Consigliere Rella che abbandonando l’Aula ha esercitato un suo legittimo diritto e attivato un comportamento non vietato ne censurato dai Regolamenti.
Però è innegabile che, al di la dei diversi, e più o meno attinenti, discorsi in Aula dei vari consiglieri Read more..

Occasione di rilancio economico per tutta la zona e non solo.
Tutta la riviera nord avrà il suo centro commerciale che soddisferà le innumerevoli richieste dei numerosi residenti.
Anche dal punto di vista occupazionale, una grande occasione.
Massimo Costanzo, consigliere della VI municipalità, però ha qualche perplessità sulla realizzazione, come opera di urbanizzazione primaria da cedere al Comune, Read more..

Nel video parte della animata discussione nella Commissione di oggi.
A Messina non sono i “rifiuti” a farla da padroni, ma i topi, gli scarafaggi, le zanzare tigri fino ad arrivare all’assurdità della morte dei pesci rossi di Villa Mazzini.
Non esiste un “piano d’intervento” per la pulizia e la disinfestazione; i Dirigenti dicono di non avere Read more..

Il Consigliere Gioveni a fronte del macroscopico “disservizio” fornita dal Comune e da MessinAmbiente chiede, in applicazione del regolamento, lo sconto immediato e generalizzato della Tari in corso di riscossione

In attesa della discussione dell’apposito Regolamento in Consiglio comunale, il sindaco, Renato Accorinti, ha firmato stamani, mercoledì 21, l’ordinanza di autorizzazione temporanea all’esercizio delle arti di strada in città, che sarà in vigore sino al 30 settembre.
Il provvedimento, fortemente voluto dagli assessori, alla Cultura, Federico Alagna, ed all’Autogestione dei Beni Comuni, Daniele Ialacqua, è stata Read more..

Mario Biancuzzo, Consigliere VI Circoscrizione, ha inviato a Renato Accorinti nella qualità di Sindaco di Messina e Sindaco Metropolitano il seguente appello.
Come sempre apprezziamo il lavoro sul territorio di Biancuzzo ma non vorremmo raffreddare il suo diuturno e corretto impegno ricordandogli che Accorinti, in quest’ultimo anno di legislatura, ha ben altro cui pensare: le “prediche” Read more..

“In Sicilia i lavoratori in possesso di laurea o titoli superiori, rispetto ai lavoratori meno istruiti, in caso di perdita di lavoro dipendente hanno beneficiato, negli ultimi anni, di una probabilità più alta di trovare un nuovo impiego e di farlo in tempi più rapidi”, leggiamo nel rapporto di Banca d’Italia su “L’economia della Sicilia Read more..

Dal signor Marcello Puglisi riceviamo copia di una lettera inviata ieri a tutti gli organi competenti e per conoscenza al Prefetto di Messina:
Le piogge di ieri 18 giugno hanno portato a valle ingenti quantità di sterpaglie che, come denunciato invano da ANNI, vengono abbandonati da ignoti a monte del Torrente S.Agata, proprio con il preciso Read more..

La storia, ci insegna Giambattista Vico, è segnata da corsi e ricorsi.
Così capita che chi aveva mal operato in un ruolo, e da quel ruolo era stato esautorato, possa tornare a ricoprirlo a dispetto dei cattivi risultati. Stiamo parlando, è evidente, dell’assessore Signorino, che, a causa dell’assenza forzata per motivi di salute del titolare Cuzzola, Read more..

Direttivo LabDem Messina a proposito della “tranquillità ostentata” dall’Assessore Signorino (VEDI) ha diffuso la seguente dichiarazione:
“Proprio oggi la stampa nazionale comunica che il Comune di MESSINA, per il mancato invio dei certificati di rendiconto 2016, é stato escluso dalla erogazione della 1^ rata del fondo di solidarietà nazionale per il 2017 (e non si tratta Read more..

L’Assessore allo sviluppo economico, Guido Signorino, ha illustrato in prima Commissione lo stato dell’arte circa l’araba fenice: “Il piano di riequilibrio”.

Non si tratta della traccia per la stesura di un ennesimo piano, ma il risultato di un attento monitoraggio delle azioni messe in atto dall’Amministrazione e delle influenze esterne che portano, secondo l’Assessore, ad un Read more..

I proverbi sono un concentrato della “saggezza popolare” e vorremmo tanto che questa volta ci fosse un errore, ma …
Il primo giugno abbiamo dedicato ben due sevizi alla “cerimonia di addio” dell’arch. Foti che lasciava, scaduto il contratto, la direzione dell’ATM per tornare nella sua Torino.
Anni di intenso lavoro il cui risultato lui ha illustrato Read more..

Ecco un parere “pro veritate” del Prof. Arch. Giuseppe Fera, ordinario di Urbanistica presso l’ Università Mediterranea di Reggio Calabria:
.
In casa Accorinti- De Cola il riconoscimento della Variante di salvaguardia come modello virtuoso di pianificazione ha generato una serie di soddisfatte pacche sulle spalle con conseguente tirata di orecchie ai tanti che l’avevano criticata, con Read more..

Dal Consigliere Comunale Daniela Faranda riceviamo alcune considerazioni sulla assurda e poco chiara vicenda dei rifiuti a Messina:
Come sempre con l’acqua alla gola ed in evidente condizione di difficoltà per colpa della propria approssimazione e testardaggine e per giustificare il fallimento di un percorso assurdo, l’amministrazione agisce nel modo peggiore: facendo leva sulla logica del Read more..