Sarebbe una vergogna se, ad esempio, i 40 milioni di euro per la ristrutturazione dell’ex Ospedale Margherita di Messina o i 20 milioni per la iniziale bonifica e riqualificazione della Zona Falcata non si riuscissero ad utilizzare per cavilli amministrativi o burocratici.

La rottura di carico è funzionale a questa scelta.
La sua lotta contro la continuità territoriale e i treni a lunga percorrenza ha carattere quasi ideologico a significare il disinteresse nei confronti del territorio, la trasformazione dei suoi abitanti in clienti.

Il corteo ha poi sfilato lungo Via Garibaldi sino ad arrivare a Piazza Unione Europea, dove si è svolta la rappresentazione “Il cunto dei cunti — Il titanico scontro tra Don Giovanni e Alì Pashà raccontato da Miguel Cervantes” a cura di Giuseppe Balsamo.

Alcuni incivili non effettuano la raccolta differenziata e scaricano i sacchi pieni di munnizza sotto i poveri alberi e padroncini scaricano gli scarti nella pineta senza rispetto per la natura, aiutati dalla totale mancanza di illuminazione.

L’area palmara con pochi interventi potrebbe indubbiamente essere fruita dall’intera città e soprattutto dai residenti che lamentano l’assenza di spazi di aggregazione.

Di particolare interesse quello del capo gruppo PD, Gennaro, che condividento l’impostzione del Presidente La Tona, ha posto in dubbio l’esigenza dell’Ordinanza, almeno nel modus operandi, pur concordando con la sostanza che è al centro della preoccupazione del Sindaco, dei Dirigenti scolastici e del Consiglio Comunale.

ATM: occorre un’immediata inchiesta interna, ascoltare i sindacati che non si sono resi complici, adottare immediatamente in via cautelativa, tutti i provvedimenti sospensivi conseguenti ed informare il Consiglio Comunale

assenza di una protezione a margine è origine di pericolo per i tanti pedoni e per chi con la bici percorre l’intero tratto

La Tona Presidente della quinta Commissione consiliare Vice Pergolizzi e Schepis Quinta commissione: Scuola e Politiche culturali Zante, Rotolo, La Tona, La Fauci, Parisi, Caruso, Scavello, Rizzo, Pergolizzi, Antonella Russo, Cannistrà, Mangano, Schepos, Pagano Le competenze della Commissione: Scuola, Sport e Impianti sportivi, Spettacolo e Tempo libero, Beni culturali e Ambientali, Tradizioni popolari, Attività produttive, Read more..

Giovanni Scavello Presidente della terza commisiiome Vice Zante e Cannistrà 3^ commissione: Igiene e sanità Crifò, La Tona, La Fauci, Pagano, Caruso, Scavello, Bramanti, Pergolizzi, Gioveni, Russo, Russo, Sciacca, Cannistrà, Cipolla, Zante Le competenze della Commissione: Igiene cittadina, Rifiuti e Ambiente, Risorse idriche, Torrenti, Sanità, Politiche della Salute, interventi igienico-sanitari, Fiere e Mercati ************ Ugo Read more..

Il sogno di CITTADINANZATTIVA si è infranto perchè la passata amministrazione ha preferito ancora una volta il PRIVATO e questa amministrazione continua ad ignorare i BENI COMUNI e le esigenze dei cittadini che vivono quotidianamente tra topi e macerie.

Rotazione personale comunale con funzioni di responsabilità in aree a rischio corruzione, ai sensi della Legge 190/2012 e del Piano Nazionale Anticorruzione

richiesta realizzazione dell’accesso viario stabile ed in sicurezza che assicuri il regolare traffico in entrata ed uscita collegando definitivamente i villaggi rivieraschi di Rodia e Marmora, del Comune di Messina, con la strada statale 113/dir.

Sorprende quindi come l’Amministrazione, sembra senza modificare lo Statuto, abbia ritenuto di dover nominare un CdA per ogni partecipata.

Eletti i presidenti della prima e seconda commissione consiliare di Messina

In quest’ultimo periodo si è parlato a più riprese di mandare in soffitta IACP e sostituire l’Ente con la c.d. Agenzia per il Risanamento.