La richiesta,  presentata al Presidente Cardile da Alessandro Russo,  è stata protocollata ieri e sottoscritta dai consiglieri: Massimo Rizzo, Antonella Russo, Felice Calabrò, Biagio Bonfiglio, Libero Gioveni, Nello Pergolizzi, Andrea Argento, Giuseppe Schepis, Serena Giannetto, Cristina Cannistrà, Paolo Mangano, Giuseppe Fusco, Benedetto Vaccarino, Giovanna Crifò, Ugo Dario Zante, Giovanni Caruso, Giovanni Scavello, Salvatore Sorbello, Daria Read more..

Perché la Via Archimede Sperone, unica arteria principale da e per Faro Superiore, non è stata inserita tra gli interventi da effettuare?

La nascita di una Associazione “plurale” e fortemente radicata nel territorio non può che farci piacere quale strumento di aggregazione ed impegno “politico”, utile anche per i molti che, pur volendosi impegnare per la res pubblica, ancora trovano “stretto” l’impegno in un Partito, pur avendo individuato l’area progressista e democratica.
Anche la nascita di Radici dimostra il bisogno dello stare insieme, del confronto, il desiderio di impegno che pervade molti messinesi.

Ieri su iniziativa del gruppo di Mili del Centro Turistico Giovanile incontro pubblico nella Chiesa di Mili S. Pietro per capire quali siano le intenzioni della nuova amministrazione comunale

appare almeno inopportuno – se non grottesco – che tali presunti “risultati” se li intestino i responsabili politici della situazione attuale della gestione dell’igiene urbana, che oggi siamo costretti a dover correggere con grande senso di responsabilità.

intervista al Consigliere Comunale Alessandro Russo (PD)

Il sottoscritto Consigliere Comunale Salvatore Sorbello lancia un accorato appello ai Colleghi di Lega e Cinque Stelle, affinchè si facciano carico, tramite i loro interlocutori politici Nazionali e Regionali, di procedere immediatamente all’apertura di un canale umanitario in favore delle Navi Sea-Watch e Sea Eye

– Circoscrizioni come luogo burocratico/amministrativo decentrato?
– Circoscrizioni come luogo anche “politico” di gestione del territorio?

Chiediamo che l’amministrazione De Luca, invertendo la rotta del modus operandi attuato con le cosiddette delibere “salva Messina”, si confronti con l’aula non a decisioni prese

Da Piazza Duomo gli auguri ai messinesi dal Sindaco De Luca, dopo le considerazioni, le riflessioni sul 2018 a Palazzo Zanca, la riconferma della Giunta ed i propositi per il 2019

È proprio il caso di dire che il Dipartimento Tributi di Palazzo Zanca abbia voluto un fine anno col “botto”, peccato però che a essere colpiti siano stati dei contribuenti sbagliati!

Bilancio più che positivo per Messina nell’ambito del programma europeo PON Città metropolitana 2014-2020

Il Sindaco De Luca in occasione dei tradizonali auguri alla stampa, al solito suo, ha modificato la tradizione ed ha trasformato l’occasione in una conferenza circondato da tutta la Giunta e dalle presidenze delle società partecipate

Le dichiarazioni del Sindaco De Luca rilasciate a margine dell’iniziativa durante la quale ha porto gli auguri ai giornalisti ed alla città circondato da tutta la Giunta e dalle presidenze delle società partecipate.

In 60 comuni sui 120 analizzati – si legge nel Rapporto – è stato censito almeno un albero monumentale per un totale di 413 segnalazioni. A scala metropolitana il totale degli alberi monumentali ammonta a 456 localizzati in tutte le città metropolitane eccetto Messina

Mentre fra auguri, panettoni e brindisi si cerca di esorcizzare i problemi che attanagliano Messina, la Sicilia a l’intero paese LabDem, l’associazione polito-culturale che raccoglie persone nell’ambito progressista iscritte e non al PD, con il documento che pubblichiamo lancia un segnale di allarme ed al contempo di concretezza nella convinzione che “oltre il PD” sia un errore e che nonostante tutto il PD resti una grande forza del rifomismo italiano: