Sorprende quindi come l’Amministrazione, sembra senza modificare lo Statuto, abbia ritenuto di dover nominare un CdA per ogni partecipata.

Eletti i presidenti della prima e seconda commissione consiliare di Messina

In quest’ultimo periodo si è parlato a più riprese di mandare in soffitta IACP e sostituire l’Ente con la c.d. Agenzia per il Risanamento.

Per stessa ammissione di De Luca non è ancora chiaro il dettagliato dei bilanci del palazzo municipale e delle partecipate ma la prima valutazione dei numeri non lascerebbe spazio all’ottimismo.

Al momento ci riteniamo soddisfatti della risposta ottenuta dalla neo amministrazione che attraverso la deliberazione 402 del 2 agosto c.a. ha ridato speranza ai lavoratori ex Casa Serena

La legge ed il contratto dà al Sindaco, in caso di infedeltà, la possibilità dell’immediato allontanamento dal posto di lavoro…
Speriamo che lei non segua le orme del “buon samatitano” che i messinesi hanno cacciato !

Le competenze della Commissione: Studio e Riforma dello Statuto Comunale, Regolamenti attuativi dello Statuto, Risorse Umane, Riorganizzazione Assetti Amministrativi dei Servizi Municipali, Polizia Municipale, Legalità e Trasparenza Amministrativa

Cristina Cannistrà è stata eletta, a maggioranza assoluta, Presidente della settima Commissione consiliare.
Vice presidenti: Zante e Rotolo

Una villetta Water Front al nostro magnifico mare e con una spiaggia invidiabile a qualsiasi città marinara.
Purtroppo però il degrado fa vedere totalmente altre cose.

Sembrava un Consiglio rapido: in approvazione la delibera per la composizione delle 8 Commissioni di lavoro come concordato, all’unanimità, dalla Conferenza dei capigruppo.
Ma così non è stato!

Il presidio del 118 deve tornare e subito a Castanea, così come risulta da delibera regionale, sede più idonea dal punto di vista logistico, in modo che tutti i cittadini possano usufruire del presidio medico fisso in grado di garantire interventi tempestivi in tutto il circondario, della strema riviera nord

Nelle legislature 2014- 2015 – 2016 la sesta circoscrizione ha beneficiato complessivamente di ben 615.000,00 € per strade e marciapiedi con i famosi fondi TASI. Molte strade sono state indicate prioritarie e quindi sono state, e alcune ancora da fare, sistemate con una radicale bitumazione.

Su iniziativa del Consigliere della terza Circoscrizione, Alessandro Cacciotto, e di alcuni consiglieri comunali del PD questa mattina è stata illustrata e consegnata all’Assessore allo sport una “Bozza di Regolamento per l’uso e/o la gestione degli Impianti Sportivi Comunali.

Nella giornata di ieri il primo cittadino durante un blitz a Villa Dante ha definito quest’ultima un cesso a cielo aperto. Come dargli torto esordisce il consigliere Circoscrizionale (Terza) Alessandro Cacciotto.

Nella scelta degli amministratori delle società a controllo pubblico, le amministrazioni assicurano il rispetto del principio di equilibrio di genere, almeno nella misura di un terzo, da computare sul numero complessivo delle designazioni o nomine effettuate in corso d’anno

Cateno De Luca ha voluto con determinazione, mantenendo il proprio stile, incontrare i cittadini a Piazza Duomo per fare il punto dei suoi primi 30 giorni di sindacatura
Non siamo populisti ma crediamo in un confronto costante e vero fra chi amministra ed i cittaditi, ma con un’avvertenza: il confronto, il dialogo si fa in due, altrimenti diventa un semplice “rapporto alla città” e non con contributo per “costruire insieme”.