“Il deputato sindaco Giuseppe Buzzanca, del Pdl, forse non conosce le sentenze della Corte costituzionale e del Tribunale di Messina,altrimenti avrebbe smesso di tenere i piedi in due scarpe rinunciando all’una o all’altra carica:

(video)
Passata la mezzanotte arrivano gli emendamenti più caldi e si riscaldano gli animi. L’espluà di Capurro e il dibattito col Pd.

(video)
Questa notte a Palazzo Zanca si è consumata l’ultima (in ordine di tempo) tragi-commedia della politica messinese.

(video)
Alle 19:20 inizia la seduta del consiglio comunale questo è quello che è avvenuto per i primi 5 emendamenti a breve il resto, fino alla vergogna dell’abbandono dell’aula da parte del Pdl.
Emendamenti 1,4 e 5  approvati
Emendamenti 2 e 3 respinti

Da Giuseppe GRIOLI, segretario cittadino del Partito Democratico, riceviamo e pubblichiamo:
Quanto accaduto ieri sera in Consiglio Comunale dimostra ancora una volta la distanza tra l’Amministrazione Comunale e la Citta’. Il Consiglio Comunale ha sostanzialmente smontato la delibera sulla liquidazione dell’ATM attraverso una convergenza, sugli emendamenti dell’UDC, da parte dei  gruppi del PD, FLI,PID ed MPA.

Stamane l’Amministrazione della Provincia regionale di Messina, ha deciso di ritirare la delibera inerente l’adesione dell’Ente

“Messina, come quotidianamente dimostrano le vertenze, i dati, le statistiche, la cronaca, sta vivendo uno dei suoi momenti più difficili.

La cessione, a carico della Regione, di parte delle proprie quote a beneficio degli enti locali soci,

(video)
Dopo il rinvio di ieri, vista la mancanza del numero legale e l’impossibilità di portare a termine la giornata di lavori, si è svolta oggi una nuova seduta del Consiglio comunale riunitosi  questa mattina.

La Fp Cgil chiede l’immediata pubblicazione della graduatoria e l’immissione in servizio.

(video)
Presentato questa mattina nell’auditorium del Palacultura di Messina, “La prima politica è vivere”, il libro del Vicepresidente della Camera dei deputati, Maurizio Lupi.

La Procura ha iscritto nel registro degli indagati il sindaco di Messina Giuseppe Buzzanca , l’assessore all’ambiente Elvira Amata (Grande Sud), e l’ingegnere Salvatore Saglimbeni, direttore del dipartimento comunale Urbanizzioni primarie e secondarie, per i mancati interventi di messa in sicurezza della ex discarica di Portella.

La procura di Messina ha iscritto nel registro degli indagati l’assessore comunale

Riceviamo dal presidente della IV Circoscrizione una missiva inviata al  A S.E. Sig. Prefetto di Messina; 

A rischio approvvigionamento idrico del capoluogo e della costa jonica.

(video)
Il sindaco Buzzanca insieme al suo legale Marcello Scurria affermano che non