Il messaggio della Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, in vista della Festa del Lavoro: La quantità, qualità e dignità del lavoro è la grande sfida dei prossimi anni per la nostra società nello scenario di un sistema economico che mette al centro consumi e profitto e finisce per schiacciare le esigenze Read more..

Mentre il professore Placido Bramanti e Cateno De Luca a Palazzo dei Leoni stipulavano uno strano accordo denominato “Patto per Messina”, a Palazzo Zanca il centro sinistra con rinnovato entusiasmo accoglieva i propri candidati: a Sindaco Antonio Saitta a Vice Sindaco Maria Flavia Timbro ed i candidati alla presidenza delle circoscrizioni: prima, Giovanni Sorrentini seconda, Read more..

Riceviamo e pubblichiamo dall’Associazione Antimafie Rita Atria: Accogliamo con soddisfazione la sentenza pronunciata dalla Corte D’Assise di Palermo che a conclusione del processo sulla trattativa Stato-mafia ha riconosciuto la validità dell’impianto accusatorio condannando l’ex Senatore Marcello Dell’Utri e gli ufficiali del Ros dell’Arma dei Carabinieri Mori, Subranni e De Donno, insieme ai mafiosi Bagarella e Read more..

Questo il testo dell’accordo siglato fra i due candidati a Sindaco del centrodestra (ma in quell’area, ad oggi, ve ne sono altri tre !): “Tra il professore Placido Bramanti e l’On. Cateno De Luca, entrambi candidati a Sindaco della città di Messina per le elezioni del 10 giugno 2018, al fine di agevolare la diffusione Read more..

Mario Biancuzzo, Consigliere VI Municipalità, ha inviato la seguente lettera a De Cola e Cacciola: “Ho accertato, come si evince dalle foto fatte ieri che allego per facile consultazione, che sulla strada ed esattamente in piazza chiesa a Rodia alcune buche determinano disagi agli automobilisti in transito. Accertato che la strada comunale è l’unica che Read more..

“Fa riflettere la condanna in primo grado del processo Trattativa Stato-Mafia, dell’ex senatore dell’Utri, uomo di riferimento di Berlusconi a Palermo. Non possiamo, perciò, non ribadire la posizione del M5S circa l’impossibilità di avviare alcuna trattativa per la formazione di un governo con il leader di Forza Italia”, dichiarano Aldo Penna, neoeletto portavoce del Movimento Read more..

“Ho deciso di non ricandidarmi al Consiglio Comunale, una scelta che non ho preso a cuor leggero e che non comporterà per me l’abbandono della politica, quanto piuttosto un impegno diverso, più esterno ma non per questo meno incisivo. Sono stati 5 anni intensi e difficili, non sono mancati momenti d’incomprensione, soprattutto nei confronti dell’amministrazione Read more..

Un nostro lettore di Mili Marina ci ha inviato il video che proponiamo e che si commenta da se! Il video non è certamente un’opera d’arte, ma è “realismo puro” Al Sindaco Accorinti che fu eletto nel 2013 per aiutare gli ultimi (periferie, anziani, bambini) ed a lui stesso, che oggi chiede di essere riconfermato Read more..

“Ho finito adesso di prendermi un caffè con Matteo Salvini, ed in merito alla discussione convoco una conferenza stampa alle ore 11.20 di oggi presso la Sala Commissioni del Comune.” Con questo improvviso lancio di Trischitta alla stampa cambia una parte dello scenario delle amministrative a Messina Le conseguenze del “Patto del caffè” e del Read more..

Con ogni probabilità Daniela Faranda correrà ancora pr il Consiglio Comunale. L’attuale consigliera, che in modo coerente è stata una delle voci critiche nei riguardi dell’Amministrazione Accorinti, se pur confusa per la situazione del centro destra messinese sembra smentire le voci di un suo abbandono della politica attiva. “Continuerà il mio impegno per la città, Read more..

Giovedì 11 aprile è stata presentata una denuncia al direttore dell’ Ispettorato del Lavoro, Gaetano Sciacca. La denuncia riguarda i direttori tecnici di agenzia di viaggi e tour operator, denuncia che verrà allargata in tutto il nostro Paese. La denuncia presentata da Salvatore Mammola delegato dell’AIAV ( ass. italiana agenti viaggi) di Messina e provincia Read more..

Mario Biancuzzo, Consigliere VI Municipalità, oggi 18 Aprile 2018 in merito alla eliminazione del pedaggio alla barriera Ponte Gallo nel perimetro del Comune di Messina, ha incontrato Sua Eccellenza il Prefetto che, sottolinea Biancuzzo, “mi ha ricevuto avendo la possibilità di rappresentare la problematica connessa alla barriera di Ponte Gallo, denominata erroneamente Villafranca, creando disagi Read more..

“Stipendi in costante ritardo, cessioni del quinto dello stipendio e deleghe in busta paga non versate agli istituti creditori. SI FACCIA CHIAREZZA SULLA SITUAZIONE ECONOMICA DELL’AZIENDA. L’allarme di economia ATM in rosso, lanciato da più versanti, è motivo di preoccupazione che ultimamente pervade i lavoratori, le rassicurazioni della direzione aziendale e dell’assessorato competente, purtroppo non Read more..

Il primo a denunciarne l’opportunità fu Gaetano Sciacca, oggi candidato Sindaco del M5S. Poi è il sindacato CSA ad intervenire: “Il Ministero non ha autorizzato il bando per il ragioniere generale a tempo indeterminato, se l’amministrazione procede commette un abuso” In piena campagna elettorale la trasparente Amministrazione Accorinti  (dopo mesi di interim di dubbia legittimità Read more..

Certificato il percorso per il passaggio dei lavoratori da Messinambiente. Cisl, uil e fiadel: «da oggi si recupera il tempo perso, il percorso obbligato è quello che abbiamo sempre sostenuto. Si cosparga il capo di cenere chi lo ha osteggiato creando inutili ritardi per i lavoratori e per il servizio ai cittadini» «Oggi finalmente si Read more..

Il Megafono – movimento politico fondato da Rosario Crocetta – presenterà nelle piazze delle città siciliane la proposta di legge che punta a punire i partiti che candidano chi pratica il voto di scambio (i cosiddetti impresentabili). Dichiara Crocetta: “Un’altra inchiesta della magistratura (il caso di Pippo Gennuso) fa deflagrare in modo esplosivo la vicenda Read more..