CISL:
«Ci sono volute otto sedute inconcludenti per capire che a Messina Servizi Bene Comune il servizio non sarebbe stato affidato».
È sarcastico il segretario della Fit Cisl Letterio D’Amico nel commentare l’esito del voto sulla delibera di affidamento dei servizi di raccolta e spazzamento alla nuova società.
«Abbiamo davanti una situazione paradossale, ovvero quella di un Consiglio Read more..

Tonino Genovese, segretario generale della Cisl Messina, sulla vertenza MessinaServizi: Mettere da parte le divergenze. Giunta e consiglio lavorino insieme perché qui si sta giocando sulla pelle dei cittadini e dei lavoratori
«Ci sono volute otto sedute inconcludenti per capire che a Messina Servizi Bene Comune il servizio non sarebbe stato affidato».
È sarcastico il segretario della Read more..

Dopo il voto di oggi in Consiglio Comunale ci è capitato di assistere a diverse discussioni su Facebook che sono in parte lacunose perchè non tengono conto ne delle cosiddette “dinamiche d’Aula” ne della reale atmosfera che pervade quel salone.
E’ veramente un peccato che l’Amministrazione dal basso abbia privato molti cittadini della possibilità di assistere Read more..

Proposta di delibera è bocciata con 11 favorevoli, sette contrari e dieci astenuti sui 28 presenti.

L’assessore Ialacqua in questa occasione ha dimostrato di essere “inadeguato” al ruolo politiche che ricopre.
Subito dopo la sonora e prevista bocciatura (che lui stesso ha favorito) della sua proposta di delibera si è alzato ed uscendo dall’Aula infuriato “si è Read more..

Domattina il Consiglio Comunale (numero legale permettendo) tornerà a riunirsi per affrontare la telenovela di MessinaServizi Bene Comune.
La situazione e talmente assurda ed eccezionale che il Consigliere comunale avv. Giuseppe Santalco ha ritenuto di anticipare con una lettera all’amministrazione comunale ed alla stampa il suo articolato intervento contenente una serie di proposte costruttive sul futuro Read more..

Caro Direttore,
Questa è la via Caltanissetta a Bisconte.
Qui doveva nascere un parco urbano, unitamente a delle abitazioni di edilizia residenziale pubblica, inserite nell’ambito C del Risanamento. Al contrario c’è lo scempio totale.
Cumuli di rifiuti, lastre di eternit abbandonate, lamiere di protezione divelte con materiale di risulta depositato. Uno scempio ambientale. Un degrado inaccettabile, un pugno Read more..

Questa mattina presso Palazzo dei Leoni si è tenuto un convegno dal tema “Emergenza rifiuti, dall’improvvisazione alla programmazione”: tema di attualità e di estremo interesse ma qualche perplessità, o considerazione di ordine generale, è d’obbligo.
Era una iniziativa aperta, non organizzava il PD (ancora inesistente i città) ma un’area di esso: “LabDem” o laboratorio democratico.

Ci saremmo Read more..

“Prima del passaggio delle consegne con Gioia Tauro si avvii la sdemanializzazione delle aree cittadine”
Documento di CapitaleMessina
Volutamente non entriamo nel merito della polemica tra Amministrazione comunale ed Autorità Portuale sull’apertura estiva della cittadella fieristica, perché non ne conosciamo i termini nel dettaglio.
Però qualche riflessione intendiamo farla. È indiscutibile che, allo stato attuale, l’area della Fiera, Read more..

Mario Biancuzzo, Consigliere 6 Circoscrizione, torna alla carica e chiede all’ATM un rafforzamento del servizio per la periferia Nord.
Scrive Biancuzzo: “Con la presente chiedo di istituire una nuova linea bus dalle 22 alle 3 del mattino della linea 81 strada statale 1113/dir con partenza dal parcheggio Cavallotti fino a Ponte Gallo.
Il suddetto servizio per Read more..

“L’avvio dell’iter per dotare il nostro comune di un regolamento relativo alle antenne satellitari, il loro funzionamento e l’allocazione delle stesse, iniziato più di un anno fa, è un traguardo importantissimo!“.
Daniela Faranda annuncia con soddisfazione le recenti novità sullo stato dell’arte di una proposta che segue da tempo.
“Già lo scorso anno”, ricorda la Faranda, “insieme Read more..

Nel “Museo Avignone” all’interno della Basilica di S. Antonio, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del sito archeologico di Largo Avignone, “Tomba a Camera IV – II sec.a. C.”, recentemente oggetto di un progetto di recupero e valorizzazione.
L’iniziativa, avviata nell’ottobre 2016 su input della Commissione Cultura del Consiglio Comunale ed immediatamente sostenuta ed Read more..

I consiglieri questa mattina hanno audio in commissione l’ingegnere Rizzo in merito alla Via Don Blasco il cui progetto di recupero alla viabilità cittadina si perde nella notte dei tempi.

I Consiglieri hanno posto una serie di quesiti e l’ing. Rizzo (assente l’Assessore De Cola) ha risposto in modo esaustivo confermando però una amara verità:
– il Read more..

18 Consiglieri comunali scrivono al Sindaco Accorinti ed al Direttore Le Donne:
In più occasioni i sottoscritti Consiglieri Comunali hanno fatto presente l’opportunità di valutare un possibile turnover dei dirigenti comunali ferma restando la necessità di garantire la normale attività gestionale dell’Ente.
In questi giorni, a causa della nomina del dott. Le Donne a Ragioniere Generale, Read more..

Su segnalazione di un lettore questa mattina siamo andati in cima alla salita di via S. Agostino per controllare lo stato in cui si trova la Fontana Falconieri… le immagini parlano da sole …
°°°°°°°°
La Fontana Falconieri
In cima alla salita di via S. Agostino troviamo la fontana Falconieri. Progettata nel 1842 dall’architetto Carlo Falconieri fu posta Read more..

In un servizio di ieri (VEDI) abbiamo già espresso le nostre osservazioni anche in merito alle “precisazioni” degli Assessori Pino ed Alagna.
Ora riceviamo la nota di un gruppo di operatori che per la Fiera si è sempre concretamente impegnato e che riteniamo meitevole di divulgazione.
“Abbiamo appena appreso dal Commissario Straordinario dell’Autorità Portuale che quest’anno Read more..

Comunicato di Movimento Cambiamo Messina dal Basso :
“Se c’è un’amministrazione che gode di un’apertura di credito inspiegabile e trasversale, questa è l’Autorità Portuale di Messina.
Anni di inefficienze che hanno prodotto la chiusura progressiva del fronte mare cittadino, il fallimento della storica Fiera messinese con l’annesso degrado e abbandono delle aree su cui insisteva, la paralisi Read more..