[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/08/MUOS-e-impopolarità-di-Lombardo-a-Niscemi.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/08/raffaele-lombardo-475.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med autostart=false /] Niscemi contro Lombardo: “non doveva autorizzare il MUOS”

Duro attaco all’Amministrazione Provinciale di Messina in una dichiarazione, che pubblichiamo, diffusa da Pippo Rao Capogruppo PD alla Provincia di Messina.

Da Cortina D’Ampezzo il senatore Enzo Bianco annuncia il ddl a firma sua e della senatrice Anna Finocchiaro

La Commissione parlamentare e la CGIL chiedono chiarimenti all’assessore Russo. Un altro decesso all’ospedale di Ragusa

Inizio lavori entro il 2012. Consegna dell’opera entro il 2019

Le controproposte di Forza del Sud alla manovra bis, dalle caste alla soppressione delle Province

25 Aprile, 1 Maggio e 2 Giugno non più ‘in rosso’. ANCI protesta. Addio anche alle feste dei santi patroni

Giovanni D’agata (IdV): “perché nessun taglio ai benefici del Vaticano?”

La nebulosa e contraddittoria proposta avanzata dal Governo Berlusconi per risanare le finanze come, giustamente, chiede l’Europa salva i grandi patrimoni e gli evasori fiscali calando una ingiusta mannaia su chi già paga e non offrendo alle imprese ed al paese alcun supporto per la crescita.

Pubblichiamo il commento reso dall’assessore regionale per l’Economia, Gaetano Armao, ai primi dati  dalla Manovra bis del Governo nazionale

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/08/tagli-regioni-province-comuni-roberto-calderoli.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/08/calderoli_roberto-480.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med autostart=false /] Cosa cambia con la Manovra bis: lo anticipa il Ministro Calderoli

36 Province rischiano di essere soppresse. L’elenco secondo le prime indiscrezioni di Palazzo

Emanata la circolare che detta i criteri e le modalita’ per l’attivazione

Armao: “Berlusconi conferma la scelta di far pagare al Mezzogiorno, e soprattutto alla Sicilia, la sua incapacita’ di affrontare tempestivamente una crisi che era ed e’ sotto gli occhi di tutti”

Referendum, Di Pietro e Vendola ci riprovano. SEL annuncia una grande manifestazione di piazza il primo ottobre

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/08/10-mln-euro-x-riforma-formazione-professionale.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/08/ministero_del_lavoro-480.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med autostart=false /] Siglato accordo tra Governo nazionale e Regione Sicilia. CGIL: “la strada per uscire dalla crisi è ancora lunga”