[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/berlusconi-e-le-poste-italiane.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/berlusconi-479.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] La Banca del Mezzogiorno ‘dietro’ gli esuberi di Poste Italiane Il Governo Berlusconi aveva annunciato  10.000 esuberi nelle Poste Italiane.

… e i cittadini pagano

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/lombardo_lampedusa-e-libia.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/Lombardo_480.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] Maroni: «Presto un piano per distribuire fino 50.000 profughi nelle regioni italiane»

In merito all’accordo sulle procedure e metodologie da adottare per la determinazione delle indennità di espropriazione per la realizzazione dell’attraversamento stabile dello stretto di Messina, siglato in data odierna tra il Comune di Messina, la Stretto di Messina s.p.a, Eurolink s.c.p.a., Federazione Provinciale COLDIRETTI, Unione Piccoli Proprietari Immobiliari, U.P.P.I., Associazione  Sindacale Piccola Proprietà Immobiliare, A.S.P.P.I.,

Alfano (IdV): “pronti a scendere in piazza”

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/Ponte.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/Pontegrande.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] Il  ponte sullo Stretto sta prendendo forma, almeno sulla carta.

Una fase costituente che vedrà protagonisti soprattutto i giovani e chiunque abbia voglia di rigenerare la politica nel Mezzogiorno

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/lombardo_pta-giarre_costituente-mpa.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/lombardo-4801.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] “O con me o con SEL e IdV”. L’aut aut di Lombardo al PD siciliano prima della consegna delle firme per il referendum sul Lombardo quater

Catania: l’assessore alla Cultura Marella Ferrera si dimette. Lamenta pochi fondi al suo assessorato

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/18-lombardo.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/Falce-grande.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] La visita che il governatore Lombardo ha effettuato a Messina il 13 marzo inizia a dare i primi frutti.

A Palermo inizia la costituente di rifondazione dell’MPA

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/La-Russa-Alemanno-Polverini-fischiati_notte-unità.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/alemanno-480.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] Nel centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia, il Paese appare più diviso che mai

Bianco: “non vedo segni di discontinuità all’Ars, nonostante la presenza di importanti personalità”

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/15-lombardo.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/03/15-lombardo.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] La giunta del Governatore Lombardo ha fissato per il 29 maggio le elezioni amministrative in Sicilia in coincidenza, si prevede, con i Referendum.

FAI-CISL, FLAI-CGIL e UILA-UIL, esprimono ancora una volta una forte preoccupazione per la soluzione della vertenza che interessa i 46 lavoratori ex Società Multiservizi, che svolgevano per conto della Provincia sino al 23 ottobre 2010 il servizio di vigilanza ambientale e venatoria nel vasto territorio provinciale, così come previsto per legge. Dopo mesi di trattive Read more..

Nessuna speranza per inversione scelte abbandono sud. Forse un anno di proroga per i licenziati. Oceano: “Indisponibilità e impossibilità a cambiare la politica di abbandono del Mezzogiorno”.