Riceviamo  e pubblichiamo:
Il sindaco della Città Metropolitana di Catania e quello di Palermo hanno firmato il decreto che indice per il giorno di domenica 17 dicembre 2017 l’elezione dei componenti del rispettivo Consiglio Metropolitano.
Il Consiglio metropolitano è l’organo di indirizzo politico e di controllo della Città Metropolitana. E’ eletto dai sindaci e dai consiglieri comunali Read more..

La velocità con cui il Commissario Romano (organo tecnico) ed Sindaco Metropolitano Accorinti (organo politico), tenendo all’oscuro tutti i comuni della provincia, si apprestano a dichiarare il “dissesto” della Città Metropolitana di Messina ha un che di fantapolitica e lascia esterrefatti.
– Accorinti sta facendo carte false per evitare il dissesto del Comune di Messina, ma Read more..

La Cisl Funzione Pubblica contro la gestionale commissariale dell’ex Provincia regionale.
Il sindacato non utilizza parole tenere definendo gli ultimi cinque anni di attività utili “solo a fare parate e partecipare ad eventi che hanno dato visibilità al Commissario e al Governatore Crocetta che in questi lunghissimi anni ha prorogato l’incarico di volta in volta, mentre Read more..

Con questo mare e questo sole come si fa a non capire di essere nati in una “terra d’oro”, che la natura, di minuto in minuto, ci dice: è la ricchezza che vi è stata riservata.
Non può non avere pensato questo Mario Biancuzzo, Consigliere VI Circoscrizione, quando stamani ha scritto all’Assessore Regionale al Turismo, al Read more..

Giovanni Ardizzone, Presidente dell’ARS, oggi ha fatto alla sua città una sorta di resoconto della propria attività quale Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana

Alcuni dei provvedimenti rivendicati: Cittadella della cultura che ormai è legge e sottrae l’ex ospedale Margherita alla “speculazione”, abolizione dell’Ente Porto mentre alcuni deputati messinesi lavoravano conto “sotto traccia”, istituzione di Messina e Catania Read more..

Totò Cardinale, fondatore di Sicilia Futura
“Apprezziamo l’iniziativa dell’on. Raciti intesa a consolidare l’alleanza di centrosinistra attraverso un accordo programmatico con Alternativa Popolare sulla scorta di quanto già sperimentato con successo a Palermo nelle scorse amministrative.
In questa direzione ci stiamo spendendo con convinzione ed impegno recuperando anche l’area Pisapia-Tabacci, che ha già offerto la propria disponibilità Read more..

La Sicilia rientra nel progetto del Ministero della Cultura di sviluppare percorsi turistici nazionali a due ruote.
Il progetto Ciclovia della Magna Grecia prevede un percorso di mille chilometri che abbracci Basilicata, Calabria e Sicilia.
Il Ministro Franceschini dichiara: “Nei prossimi anni l’Italia dovrà governare la crescita dei flussi turistici e il sistema delle ciclovie è fondamentale Read more..

Germanà:”Vinta una battaglia di buon senso!”
“È un successo che non esito a definire entusiasmante per me: e lo dico perché in questa battaglia contro l’assurdo e l’affarismo, ho profuso il massimo impegno”, così il deputato regionale di Alternativa Popolare, Onorevole Nino Germanà, commenta il voto d’aula odierno che ha bocciato l’istituzione del Parco dei Peloritani. Read more..

Nino Germanà:
“Si rincorrono voci discordanti sulla questione relativa alla venuta del Dalai Lama, pertanto sarebbe opportuno che l’amministrazione facesse maggiore chiarezza“, così il deputato regionale di Alternativa Popolare, onorevole Nino Germanà sulla questione che sta tenendo banco in questi giorni sui principali quotidiani locali.
“Taormina arte è il braccio operativo ma non certo una realtà che Read more..

Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio, insieme al candidato alla presidenza della Regione Siciliana Giancarlo Cancelleri, fanno tappa ad Acicastello nell’ambito di “A tutta Sicilia Tour” del Movimento 5 Stelle.

Cateno De Luca (Candidato all’ARS ed a Palazzo Zanca), oggi a Piazza Cairoli, con idee che faranno molto discutere e relativo show finale

Perchè mi candido all’ARS

Intervista

Ci sarà tempo per discutere pacatamene nel merito le “proposte” del candidato De Luca.
Per quanto riguarda la sua “riforma burocratica” però vorremmo sottolineare che alla luce delle affermazione di Crocetta Read more..

Il primo spot elettorale del presidente uscente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta
 

Sulla base del controllo eseguito sulla gestione finanziaria delle Fondazioni lirico-sinfoniche per l’esercizio 2015, la Corte dei Conti ha rilevato l’inadeguatezza dei contributi pubblici e privati, a cui si aggiungono ricavi da vendite e prestazioni insoddisfacenti. Da queste premesse scaturiscono un numero di rappresentazioni insufficiente ad ammortizzare gli oneri per il personale, che da sempre Read more..

Restano poco meno di novanta giorni per sostenere la proposta di legge costituzionale dell’Unione delle Camere penali italiane, che punta a modificare l’articolo 112 della Costituzione.
Il cuore della proposta è racchiuso nell’articolo 10, vale a dire nella richiesta di aggiungere all’articolo 112 della Costituzione, dopo le parole “Il Pubblico Ministero ha l’obbligo di esercitare l’azione Read more..

Sulla recente alleanza annunciata da Giorgia Meloni, tra Fratelli d’Italia (FDI) e il progetto civico di Nello Musumeci,  il coordinatore per la Sicilia Orientale di FDI, Sandro Pappalardo, dichiara:
“Si tratta di  una convergenza frutto di un percorso comune che vede al centro tematiche prioritarie quali la sicurezza, la lotta alla disoccupazione, il turismo, le infrastrutture, Read more..

«Ho avuto modo nei giorni scorsi di iniziare una serie di incontri con le realtà produttive e sociali siciliane, che intensificherò a partire dai prossimi giorni e ho riscontrato la forte volontà dei siciliani di voltare pagina dopo la disastrosa esperienza Crocetta. Ho registrato con molto interesse l’appello pubblico di Nello Musumeci (da me e Read more..